lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Open day nel porto di Trieste

Open day nel porto di Trieste

TRIESTE - Open day al porto di Trieste l'evento - organizzato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale con le associazioni di categoria, gli operatori e la comunità portuale - che ha aperto i gate portuali al pubblico per permettere alla città di conoscere da vicino lo scalo e le sue attività produttive. In tutto 8 turni di visita, con partenza dalla Torre del Lloyd, sede dell'Authority. I visitatori sono stati accompagnati nei principali terminal: il Porto Nuovo, il Terminal container di Trieste Marine Terminal, che movimenta 8.600 treni e capace di 550 mila Teu all'anno, il magazzino del caffè Silocaf della Pacorini; il Terminal multimodale EMT, il terminal ro-ro Samer e la Piattaforma Logistica in costruzione, conoscere i luoghi del carico e scarico delle navi e dei traghetti, avere le informazioni sulle merci in transito, su cosa contengono i container e dove sono diretti.  

Post correlati

Sommariva: S. Stefano Magra sarà interporto – Lsct, l’Authority porrà la dovuta attenzione

Il neo presidente dell’AdSP del Mar Ligure Orientale, Mario Sommariva, nella prima conferenza stampa ha messo in fila i temi […]

Mega: Recovery plan – “Non continuiamo a spendere per sistemi che non servono!”

“Nel Recovery Plan anche fondi per la digitalizzazione della catena logistica. Ma potrebbero non servire a nulla!” É questa la […]

Long Beach chiude il 2020 con il record storico di container (8,1 mln di teu)

Porto di Long Beach – Volumi record nel 2020, lo scalo ha movimentato oltre 8,1 milioni di teu pari ad […]


Leggi articolo precedente:
Toscana: Beni confiscati alle mafie, agenzie del demanio si candidano alla gestione

FIRENZE – Sono 486 (432 immobili o unità catastali e 54 aziende) i beni confiscati alle mafie in Toscana negli...

Chiudi