lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Nata Nomisma Mare, studierà le attività economiche connesse al mare

Nata Nomisma Mare, studierà le attività economiche connesse al mare

BOLOGNACostituita Nomisma Mare, la nuova divisione di Nomisma Spa. Il Consiglio di amministrazione di Nomisma Spa, riunitosi a Bologna, ha deliberato la costituzione della nuova branch.

La societá in una nota ha fatto sapere che Nomisma Mare si occuperá dell'analisi e degli studi relativi alle "attività economiche, produttive, commerciali, turistiche, energetiche, nonché di ricerca direttamente interconnesse con il mare, portando a dialogare soggetti che complessivamente rappresentano circa un quarto del PIL italiano".

"La nuova branch, che si pone come obiettivi immediati quelli di attivare una rete internazionale di centri di analisi e ricerca, ma anche di stabilire un dialogo con tutte le Associazioni imprenditoriali del settore mare, sarà guidata da un Comitato di indirizzo composto da Piero Gnudi, presidente di Nomisma Spa, da Luca Dondi, amministratore delegato di Nomisma, da Gianluca Galletti (che presiederà il Comitato) e dai Cavalieri del lavoro Giuseppe Bono e Massimo Ponzellini. segretario generale è Marco Marcatili. Global Coordinator di Nomisma Mare è Bruno Dardani.

Nomisma Mare si proporrà come partner privilegiato per analizzare, specie in chiave internazionale e quindi attraverso una rete di partnership, le problematiche, le tematiche e le opportunità di un comparto che sino a oggi è stato in Italia cronicamente sottovalutato", conclude la nota. "Nomisma Mare sarà presentata ufficialmente il 14 luglio a Bologna presso la sede Nomisma"

Post correlati

Venezia, Terminal Fusina via libera del MITE per la Darsena Sud – Raddoppio delle banchine

Venezia, – Dopo il via libera del Ministero della Transizione Ecologica (MITE) all’utilizzo in sicurezza della darsena sud del terminal […]

Livorno, Cilp autorizzata a occupare le aree alla radice della Sponda Est della Darsena Toscana

LIVORNO – Nuovo importante passo dell’Autorità di Sistema Portuale verso il progetto di ridefinizione delle aree del porto di Livorno […]

Approvazione del Programma Italia-Francia Marittimo 2021-2027, plauso della Regione Toscana

FIRENZE – La Commissione europea ha ufficialmente approvato il Programma Interreg VI A Italia-Francia Marittimo 2021-2027. Si tratta del primo […]


Leggi articolo precedente:
Luca Bergonzoni
Il Gruppo Laghezza tramite INTEGRA entra nel settore delle energie rinnovabili

LA SPEZIA - Il Gruppo Laghezza diversifica ulteriormente la sua attività ponendo la barra al centro su un progetto di...

Chiudi