MSC acquisisce il 100% di Rimorchiatori Mediterranei

Rimorchiatori Riuniti

GENOVA – Msc acquisisce, attraverso la controllata Shipping Agencies Services Sàrl, il 100% del capitale sociale di Rimorchiatori Mediterranei, operatore leader a livello internazionale dei servizi di rimorchio portuale principale operatore italiano e secondo nel Mediterraneo.

Il gruppo Rimorchiatori Mediterranei partecipato al 35% dal Fondo Dws (gruppo Deutsche Bank) e al 65% da Rimorchiatori Riuniti delle famiglie genovesi Gavarone e Delle Piane, per un fatturato di circa 200 milioni di euro, gestisce concessioni in Italia, Malta, Singapore, Malesia, Norvegia, Grecia e Colombia.

L’operazione, secondo le voci, per un valore di 1 miliardo di euro, ha visto il colosso elvetico bypassare la concorrenza dei fondi: Gip e F2i. Nelle scorse settimane il fondo Dws Infrastructure aveva deciso di cedere la propria quota di minoranza in Rimorchiatori Mediterranei, affidandone mandato alla banca d’affari Lazard. L’offerta del gruppo della famiglia Aponte, assistita da Unicredit, sarebbe intervenuta prima dell’avvio del processo competitivo.

Il presidente del Gruppo Msc, Diego Aponte, ha dichiarato: “Msc conferma la propria volontà di migliorare l’efficienza del servizio di rimorchio in tutte le attività di Rimorchiatori Mediterranei” Aponte si è detto soddisfatto di poter offrire il proprio contributo alla crescita e allo sviluppo di Rimorchiatori Mediterranei, concludendo: “non vediamo l’ora di continuare a espandere l’attività, partendo dal prezioso lavoro delle famiglie che hanno sviluppato l’azienda negli ultimi 100 anni”.

Il presidente esecutivo di Rimorchiatori Riuniti, Gregorio Gavarone, ha tenuto a precisare: “Riteniamo che Rimorchiatori Riuniti, insieme a Dws abbia svolto un lavoro incredibile negli ultimi anni per supportare Rimorchiatori Mediterranei nel diventare una delle società di rimorchio leader nel mondo”.

LEGGI TUTTO
Grimaldi, troppi eventi straordinari lo shipping accusa l’impatto

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

 

Blue Forum

MSC