La riforma della Riforma portuale: Convegno a Livorno

Porto Livorno
Parla l’avvocato Luciano Canepa:  Obiettivo dell’incontro è chiarire gli aspetti della riforma portuale che sono poco chiari e difficilmente comprensibili.
 
LIVORNO– “Porti: ad un anno dalla riforma della Riforma” questo il titolo del convegno in programma oggi a Livorno, al Teatro la Goldonetta. Un incontro per parlare di riforma portuale ponendo gli accenti su gli aspetti non chiari della normativa.
A farlo sono gli esperti di diritto marittimo dello studio legale CdP (Canepa, de Luca, Pollastrini) di Livorno e dello studio legale Morbidelli, Bruni, Traina di Firenze. 
Ad introdurre i lavori l’avvocato Luciano Canepa, esperto di diritto internazionale dei trasporti e della navigazione, materia che ha insegnato all’Università di Lecce, senior partner dello studio Canepa, de Luca, Pollastrini, e già senior partner dello studio legale Vincenzini fino al 2001.
 
“Il seminario”, spiega l’avvocato Canepa ha l’obiettivo di fare un riassunto e chiarire gli aspetti della riforma portuale che sono poco chiari e difficilmente comprensibiliAbbiamo un riforma fatta apposta per semplificare”, continua Canepa “poi parliamo di partnariato ascendente e discendente che è solo un’assemblea consultiva. Mi chiedo se questo sia un linguaggio per semplificare. Durante il seminario cercheremo di fare un ripasso di tutte le questioni più importanti, semplicemente come enunciazione, non abbiamo pretese dottrinali”. “Inoltre trattiamo due argomenti che esulano dalla riforma vera e propria, ma fanno parte di tutto il pacchetto: l’aspetto doganale con il nuovo codice doganale, i servizi tecnico nautici integrati. Di questo parlano l’avv. Matteo Pollastrini e l’avv. Sarita de Luca.”
 
Apertura delle registrazioni a partire dalle ore 14,00, inizio del convegno fissato per le ore 14:30.
LEGGI TUTTO
Il Secolo XIX nelle mire dell'armatore Gianluigi Aponte (MSC)?

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC