Ports > Ingresso in Cilp Livorno di Corrado Neri, nuovo amministratore delegato

Ingresso in Cilp Livorno di Corrado Neri, nuovo amministratore delegato

LIVORNOCorrado Neri è il nuovo amministratore delegato di Cilp, Compagnia Impresa Lavoratori Portuali di Livorno. L'Assemblea dei Soci ha deciso la nuova composizione del consiglio di amministrazione" - lo ha reso noto Cilp - : "La scelta è stata dettata dalla volontà della proprietà – 50% Compagnia Portuale di Livorno, 50% N.G. Investimenti - di confermare gli importanti investimenti compiuti, puntando ad un rilancio e costante miglioramento dei risultati aziendali."
 
All'interno di Cilp il 50% azionario che è detenuto da “NG Investimenti”, è suddiviso paritariamente tra Neri Group (presidente Piero Neri) e Gruppo Investimenti Portuali (Gip) la cordata genovese che ha l'amministratore delegato con Luigi Negri. 
Entra inoltre nel consiglio di amministrazione di Cilp, in qualità di vice presidente, Maurizio Sarri, amministrazione e finanza Gruppo Neri e precedentemente direttore commerciale del Terminal Darsena Toscana. Rimangono inalterate le cariche di presidente: Marco Dalli e vicepresidente: Enzo Raugei. 
Il nuovo amministratore delegato Corrado Neri, armatore nel settore del rimorchio del gruppo di famiglia Neri Group spa, è da tempo amministratore delegato del Terminal livornese Sintermar, specializzato nel traffico di merce rotabile. 
 
L'azienda nel comunicare le nuove cariche rende noto:  "Anche per Il 2018 si prevedono volumi importanti sia nel settore dei prodotti forestali che in quello “automotive”, che confermano CILP come uno dei primari terminalisti a livello nazionale. Il Consiglio di amministrazione intende altresì impegnarsi sullo sviluppo dei traffici multipurpose (recentemente è stato rinnovato il contratto con Hitachi), puntando sull’utilizzo della piattaforma logistica della Paduletta, ultimo fondamentale investimento della Società. 
Un sentito ringraziamento per la collaborazione prestata va ai Sigg.ri Nereo Paolo Marcucci e Aldo Luciano Padova consiglieri uscenti."

Post correlati

AutoTerminal Gioia Tauro si prevedono 35 assunzioni

GIOIA TAURO – AutoTerminal Gioia Tauro Terminal specializzato nella gestione e movimentazione di autovetture nelle banchine dello scalo calabrese di transhipment, assumerà […]

Venezia: Imbarco eccezionale di project cargo al Terminal Multi Service

VENEZIA – Imbarchi eccezionali ieri mattina dal Terminal Multi Service del porto commerciale di Venezia. Il Terminal è specializzato nel traffico di […]

Pellizzari: “Venezia, le navi devono entrare in porto” – Sicurezza e tecnologia al primo posto / Convegno Propeller

di Lucia Nappi (fotografie Laura Bolognesi) VENEZIA – “Le navi devono entrare in porto, non devono esserci dubbi, tutti dobbiamo […]


Leggi articolo precedente:
Zim nomina direttore finanziario Xavier Destriau

Dal prossimo 15 giugno Xavier Destriau sarà il nuovo direttore finanziario  della compagnia armatoriale israeliana Zim, lo ha nominato il...

Chiudi