Ports > ESPO Conference 2019: Livorno, Genova e Napoli in corsa per ospitarla

ESPO Conference 2019: Livorno, Genova e Napoli in corsa per ospitarla

LIVORNO - L'edizione 2019 di ESPO Conference, la Conferenza dell’Organizzazione dei Porti Europei, si svolgerà in Italia, a candidarsi come città portuali ospitanti sono state tre Autorità di Sistema nazionali: Livorno, Genova e Napoli. 
L’evento che viene organizzato ogni anno in uno scalo europeo, vedrà protagonista per il 2018, dal 31 maggio al 1 giugno, il più grande porto europeo, Rotterdam, dove per l'occasione arriveranno migliaia di presenze  tra operatori di settore e rappresentanti delle istituzioni.
 
Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Stefano Corsini, ha messo in evidenza che per l'Italia essere protagonista dell'edizione 2019 sarà un'importante opportunità per far valere il proprio ruolo centrale in ambito portuale europeo. "Orgogliosi di esserci, onorati di avere accanto Napoli e Genova," - ha dichiarato quindi Corsini- "che sono città portuali altrettanto prestigiose, il dato vero è che la conferenza Espo del 2019 si terrà in Italia e ciò non può che lusingarci come sistema”.
 
Il presidente dell'Authority toscana ha quindi messo in evidenza gli elementi strategici del Sistema portuale toscano: quindi la  differenziazione dei traffici che generano attività complementari attinente ai diversii settori commerciali.
“Il nostro sistema ha carte importanti da giocarsi – ha concluso Corsini - tra le quali un patrimonio culturale e territoriale di grande attrattiva, con il complesso delle fortezze medicee, le preesisitenze storiche di derivazione multietnica, la vicinanza alle città d’arte toscane, una costa meravigliosa che da Livorno a Piombino fa da tessuto connettivo all’arcipelago toscano. Restiamo in attesa di notizie da Bruxelles, pronti ad accogliere i colleghi o a contribuire all’organizzazione dell’evento in caso vengano scelte Napoli o Genova”.

Post correlati

Commissione UE: Illegali gli aiuti di Stato concessi al porto di Napoli – 44 mln di euro

NAPOLI – La Commissione europea è giunta a conclusione: sono illegali i 44 milioni di euro accordati dallo Stato italiano all’Autorità […]

Genova cerca le soluzioni viarie per garantire maggiore operatività al porto

GENOVA – E’ stato dato il via alla demolizione del muro spartiacque tra l’area nazionale e quella internazionale nel bacino […]

La Spezia e il Gruppo Contship puntano la prua verso gli USA

Missione congiunta negli USA per l’Autorità di Sistema del Mar Ligure Orientale e il Gruppo Contship Italia,  NEW YORK – […]


Leggi articolo precedente:
Port Community La Spezia, nessuna competizione con Genova

LA SPEZIA  “Uniamo le forze per una grande campagna di marketing che consenta ai porti liguri di presentarsi sui mercati...

Chiudi