Espino de Marotta, prima donna alla guida del Canale di Panama

Espino De Marotta

PANAMA- Una donna alla guida del Canale di Panama, si tratta di Ilya Espino de Marotta che dal 1 ° gennaio ha assunto l’incarico di vice direttore de la “Autoridad del Canal de Panamá”, diventando la prima donna a ricoprire questo incarico. A sedere nel Consiglio di amministrazione dell’Autorità, insieme a Espino de Marotta, il presidente Aristides Royo e il direttore Ricaurte Vásquez Morales. Il Consiglio di amministrazione del Canale di Panama ha nominato Espino de Marotta nel febbraio 2019, succedendo a Manuel Benitez andato in pensione dopo 40 anni di attività nell’amministrazione panamense.

Espino de Marotta ha iniziato la carriera nel L’Autoritá portuale di Panama nel 1985 come unica donna ingegnere, conosciuta per aver guidato nel ruolo di vice presidente esecutivo il Progetto di espansione del Canale che, ultimato nel 2016, ha portato al raddoppio della capacità e ha pertanto permesso il passaggio di navi più grandi. Attualmente all’interno dell’Authority a fianco di Espino de Marotta lavorano oltre mille donne.

Commentando il nuovo ‘ingresso nel board dell’Authority panamense il presidente Royo ha detto: “Ilya ha supervisionato abilmente la costruzione del Canale, portando la via navigabile verso la nuova era della navigazione globale“.

Vásquez Morales ha inoltre sottolineato  “È un grande onore lavorare a fianco ad Ilya, e sono certo che continuerà a guidare il Canale verso un decennio di innovazioni“.

 

LEGGI TUTTO
Presentazione studio SRM: "Analisi dei flussi marittimi container del porto di Ravenna"

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC