Scomparsa Cecilia Eckelmann Battistello, il cordoglio dell’Autorità portuale della Spezia

Cecilia Battistello

LA SPEZIA – La scomparsa di Cecilia Eckelmann Battistello, presidente del Gruppo Contship Italia, ha scosso l’intera comunità portuale spezzina. Esprimono il loro cordoglio il presidente dell’AdSP Mario Sommariva e il segretario generale, Federica Montaresi.

Il presidente Sommariva ha detto: “Avevo conosciuto Cecilia Battistello circa trent’anni fa, agli albori del porto di Gioia Tauro. Un progetto visionario che prendeva le mosse in un ambiente molto difficile. Ricoprivamo ruoli diversi ma l’intesa sull’obiettivo dello sviluppo dello scalo fu rapidamente trovata. Nacque una reciproca fiducia che è durata fino ai nostri giorni, giungendo ad una fine per me improvvisa e sorprendente. L’antico rapporto di fiducia si era consolidato da quando avevo assunto il ruolo di Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale. Trovammo un’intesa su un nuovo piano di investimenti e su una prospettiva sicura per il futuro del porto della Spezia. Era una donna decisa e piena di energia e quando nel rapporto vedeva piena lealtà e fiducia, era possibile superare anche gli scogli più difficili. Era stata lei, per molti anni, l’anima di questo porto, che oggi va incontro a nuove avventure e deve percorrere nuove strade, facendo a meno della sua carica e della sua visione. Un mondo difficile ed in pieno cambiamento, ma nel quale La Spezia può giocare ancora un ruolo innovativo e fondamentale. Dobbiamo a Cecilia di portare avanti il futuro di questo porto, trasformare i progetti in realtà, fare vivere e prosperare questa creatura a cui lei aveva dato moltissimo, con la forza ed il coraggio che solo le donne riescono ad esprimere”

Il segretario Montaresi, ha dichiarato: “Cecilia Battistello ha saputo dare un tocco di rosa e interpretando, prima di tutto e prima di tutti, da donna, le dinamiche di un settore, quello marittimo portuale, che come sappiamo è stato ed è ancora oggi prettamente maschile.

LEGGI TUTTO
Donne e shipping - USCLAC, Tomei: «Molte possibilità di occupazione e poche donne impiegate»

Una donna e una manager che ha saputo sempre coniugare testa e cuore, mettendo passione in ogni suo progetto e credendo sempre nel porto della Spezia, nelle sue potenzialità e nel suo ruolo.
Mi piace ricordarla con queste parole del suo libro pubblicato alcuni anni fa con il quale ci ha raccontato con grande passione il suo percorso professionale che l’ha portata al vertice del mondo delloshipping: “Il mare della vita unisce tutti e in questo grande mare dobbiamo saper soccorrere per poter essere soccorsi a nostra volta, perchè non si viaggia solo con le carte nautiche ma anche con la mappa del cuore”. Buon viaggio Cecilia!”

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC