Barca va a fuoco e affonda al largo di Livorno, in salvo i 9 passeggeri

LIVORNO – Una barca a motore di circa 16 metri, ha preso fuoco ed è affondata al largo dell’isola di Gorgona, a 15 miglia da Livorno. Le nove persone che erano a bordo sono riuscite a lanciare l’allarme via radio e a mettersi in salvo calando una zattera di salvataggio, prima che la barca affondasse.

Lo si apprende dall’Avvisatore Marittimo i diportisti sono stati soccorsi e sono stati portati in salvo a Marina di Pisa, scortati dai soccorritori. Non c’è stato nessun ferito.

L’allarme è stato lanciato verso le  ore13 del 10 agosto, sul posto sono arrivati i soccorsi delle motovedette della Guardia Costiera e i gommoni e natanti dei Vigili del fuoco, che hanno donato le fiamme. Tuttavia l’incendio ha causato danni ingenti e l’affondamento dell’imbarcazione. I passeggeri che si trovavano sulla zattera di salvataggio sono stati raccolti dai mezzi della Capitaneria di Porto che li ha riportati a terra.

l’ipotesi che possa essere stato un cortocircuito a bordo a provocatore l’incendio

LEGGI TUTTO
Gaudenzio Parenti nuovo direttore generale di Ancip

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC