Arrestato il direttore del porto di Beirut – Manifestazione sociale e scontri con la polizia

Arrestato il direttore del porto di Beirut, Hassan Qureitem, dove martedì sono avvenute le due esplosioni che hanno provocato 367 vittime e oltre 5 mila feriti.

L’arresto é avvenuto per opera della polizia militare dell’esercito libanese dopo l’interrogatorio  con la supervisione del procuratore che guida le indagini. Altr 16 dipendenti  dell’Autoritá portuale erano già stati arrestati: nei giorni scorsi..

Dal tragico evento dell’esplosione alla protesta sociale davanti al Parlamento. Questo quello che sta avvenendo nelle ultime ore, scontri tra  i manifestanti e le forze dell’ordine  libanesi che hanno usato gas lacrimogeni per allontanare  le decine di  persone che hanno  vandalizzato alcuni negozi e lanciato pietre contro la polizia.

L’incidente si é trasformato pertanto n un caso politico che vede le autoritá locali accusate di corruzione e incompetenza governativa.

 

LEGGI TUTTO
Il nuovo maxi bacino galleggiante in dirittura di arrivo al Pireo

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC