APM Terminals, Vado Ligure – Roberta Ragone nuovo direttore risorse umane

Vado Ligure APM Terminaks

APM TERMINALS, ARRIVA IL NUOVO DIRETTORE RISORSE UMANE
VADO LIGURE – APM Terminals Vado Ligure Spa, la società che gestirà il terminal container di Vado Ligure sta portando avanti una fase di rafforzamento aziendale. Il Terminal è infatti in fase di completamento e la sua inaugurazione è prevista per il 12 dicembre 2019.

La società ha annunciato l’ingresso nella propria struttura manageriale di Roberta Ragone nel ruolo di Head of human resources. Ragone, milanese di nascita, è laureata in Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso l’Università di Padova con specializzazione in formazione e comunicazione. Dopo la laurea la manager ha ottenuto anche un master in risorse umane presso la business school Il Sole 24 Ore di Milano e ha superato l’esame di Stato per l’iscrizione all’Ordine degli psicologi. Ha poi seguito diversi corsi di specializzazione in comunicazione, public speaking, gestione del tempo, delle priorità e delle persone.

Prima del suo arrivo in APM Terminals, Roberta Ragone ha lavorato in realtà aziendali di grande rilevanza dei settori farmaceutico e IT tra l’Italia e l’Ungheria, occupandosi sempre di risorse umane in vari ruoli di crescente responsabilità, da HR generalist e specialist fino a HR director.

Il suo profilo è fortemente improntato allo sviluppo e all’organizzazione di aziende strutturate anche in ambito internazionale e multi-culturale: da qui l’incontro con APM Terminals, multinazionale che pone la diversità e l’integrazione fra varie esperienze lavorative come fondamento delle proprie strategie di crescita.

LEGGI TUTTO
Dogana: Controlli e contrasto traffici illeciti - Delegazione UE in visita a Livorno

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC