Anversa, terzo trimestre 2021 nuovo record delle merci movimentate +4,0% In calo i container – 1,9%

Terminal Anversa

ANVERSA  –Lieve calo per la movimentazione dei container nel terzo trimestre (luglio-settembre) di quest’anno nel porto di Anversa, il traffico di merci containerizzate é risultatto pari a 33,4 milioni di tonnellate con una flessione del -1,9% per una movimentazione totale di ontenitori (20 piedi) pari a 2,9 milioni di teu.

Totale merci movimentate, record +4,0%

Rispetto alla movimentazione globale di merci, il porto belga nel trimestre in esame ha stabilito il proprio nuovo record di traffici per un ammontare gobale di  59,2 milioni di tonnellate, con un incremento del +4,0% sul secondo trimestre dello scorso anno e con un un lieve incremento del +0,3% rispetto al corrispondente periodo pre-pandemia del 2019 quando era stato segnato il precedente record.

Lo scalo ha inoltre stabilito i propri nuovi record nel settore carichi rotabili (circa 1,3 milioni di tonnellate) con un incremento del +11,4% sullo stesso periodo del 2020, e di merci convenzionali movimentate, che si sono attestate a quasi 3,9 milioni di tonnellate (+108,5%). Crescono anche le rinfuse liquide pari a 18,0 milioni di tonnellate (+3,7%)  e le rinfuse solide salite a 3,1 milioni di tonnellate (+13,5%).

Nel periodo gennaio- settembre del 2021 Anversa ha movimentato un totale di 179,2 milioni di tonnellate di merci, con una progressione del +4,8% sul corrispondente periodo dello 2020.

LEGGI TUTTO
Livorno, Fumata bianca per il bando della Darsena Europa

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC