Tirrenica, quali le soluzioni?

FIRENZE – La futura autostrada Tirrenica è stata al centro di un incontro che si è tenuto in Regione tra l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, i rappresentanti dei Comuni di Grosseto, Orbetello e Capalbio, la presidente del Parco Naturale della Maremma Lucia Venturi, il Commissario straordinario di Governo per la realizzazione dell’A12 Giorgio Fiorenza e Antonio Bargone, amministratore delegato di SAT, la società che si occupa della progettazioine e realizzazione dell’infrastruttura, in preparazione della seconda seduta della Conferenza dei Servizi.

Alla presenza dei rappresentanti istituzionali, SAT ha illustrato le soluzioni studiate per migliorare il progetto attuale e superare le criticità emerse negli incontri avuti nei mesi scorsi con le amministrazioni interessate. Maggiori informazioni sulle soluzioni proposte saranno formalizzate il prossimo 28 febbraio, giorno in cui è fissata la prosecuzione della Conferenza dei Servizi sulla Tirrenica.

LEGGI TUTTO
Dal Forum Pietrarsa lo stato dell'arte su trasporti e logistica - De Micheli: "Ferro, scelta strategica"

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

 

Blue Forum

MSC