lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Regione Toscana: Ferrovia tirrenica stop a ulteriori perdite di treni

Regione Toscana: Ferrovia tirrenica stop a ulteriori perdite di treni

FIRENZE - Un incontro urgente a Trenitalia per affrontare il problema della linea ferroviaria tirrenica nord e scongiurare perdite di treni su questa tratta. Lo chiede l'assessore al trasporti Vincenzo Ceccarelli, che oggi ha scritto su questi temi all'amministratore delegato Barbara Morgante.

Ceccarelli ricorda che è dal 2013 che la Regione solleva i problemi del progressivo impoverimento del servizio. "Dobbiamo evitare - insiste - l'ulteriore perdita di convogli sulla linea Tirrenica. Una coppia di treni è stata eliminata un paio di anni fa e mai ripristinata. Non possiamo accettare ulteriori ipotesi che prevedano, ad esempio, deviazioni di Frecciabianca sulla linea ad alta velocità Firenze-Roma".

A dimostrazione della mancata condivisione della programmazione da parte di Trenitalia, l'assessore segnala la decisione "del tutto unilaterale" assunta da Trenitalia di “eliminare la fermata di Cecina". L'assessore, auspicando la riapertura di un confronto in tempi rapidi, invita Trenitalia a cambiare metodo e a tener conto, nella sua programmazione, della necessità di dialogare con i territori. "Se il percorso di confronto e condivisione - afferma - fosse stato avviato tempestivamente, come da noi richiesto con due lettere nei mesi di ottobre e novembre, avremmo forse potuto prevenire le prevedibili e comprensibili rimostranze di tutti i portatori di interesse coinvolti, a partire dai pendolari dei Freccia Bianca, lavoratori e studenti, per concludere con i vari livelli istituzionali".

Post correlati

Nuovo servizio intermodale di Metrocargo Italia per 12mila tonn. di barbabietole

Metrocargo Italia operatore di trasporto multimodale che collega quotidianamente l’Italia alla Francia attraverso Ventimiglia, ha annunciato il nuovo servizio multimodale […]

La Spagna verso il divieto di carico/scarico merci per gli autisti di Tir

Il mancato rispetto della normativa comporterà  il rischio di sanzioni  fino a 4.600 euro. MADRID– Con regio decreto-legge approvato nel […]

Nel porto di Livorno cresce il traffico ferroviario +56,2% nel primo semestre 2022

LIVORNO – Forte crescita del traffico ferroviario nel porto di Livorno che chiude il primo semestre 2022 con un incremento […]


Leggi articolo precedente:
Aeroporto Firenze
Toscana Aeroporti: Presto il via alla pista parallela?

FIRENZE– Toscana Aeroporti fa sapere attraverso una nota diffusa alla stampa: “Apprendiamo da indiscrezioni di stampa che la Commissione V.I.A.,...

Chiudi