Logistic & Transport > Portualità ligure chiave di sviluppo lungo il Corridoio Reno-Alpi

Portualità ligure chiave di sviluppo lungo il Corridoio Reno-Alpi

Summit Italia-Svizzera, il 14 marzo a Lugano, organizzato da Autorità di Sistema Portuale Genova e Savona  per individuare opportunità, priorità e criticità del più importante collegamento logistico del Vecchio continente.
 
Genova-Lugano. Due snodi strategici sull'asse delle merci sud-nord Europa, ma specialmente le chiavi di comprensione di uno sforzo infrastrutturale senza precedenti che ha come obiettivo primario la fertilizzazione dei territori che vantano la più importante e qualificata concentrazione produttiva d'Europa.
 
Dal Terzo Valico ad Alptransit. Cosa manca ancora per un reale salto di qualità? Mercoledì 14 marzo, a partire dalle 9.00,  a Lugano, nella sede del LAC, l'Autorità di Sistema Portuale di Genova e Savona organizza un summit Italia-Svizzera per individuare opportunità, priorità e criticità del più importante collegamento logistico del Vecchio continente.
 
PROGRAMMA 
 9.00     Registrazione partecipanti9.30 Opening speeches Marco Bucci, Sindaco di Genova
Giancarlo Kessler, Ambasciatore di Svizzera in Italia
Marcello Fondi, Console Generale Italia-Lugano
Stefano Rizzi, Direttore della Divisione dell’Economia, DFE, Cantone Ticino
 
9.45     On stage: Un “bottle neck” lungo 28 km
Luca Clavarino, Coordinatore Progetto LuMiMed
10.00    Keynote speeches 
Paolo Emilio Signorini, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale
Pawel Wojciechowski, Coordinatore del Corridoio Reno Alpi
 
10.30    IL CONFRONTO “La portualità ligure come chiave di sviluppo lungo il Corridoio Reno Alpi” 
Christian Colaneri, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete RFI
Giovanni M. Bottini, CEO Systematica
Anna Barbara Remund, Vice Direttrice dell’Ufficio Federale Elvetico dei Trasporti
Remigio Ratti, Economista dei trasporti, membro Comitato Pro-Gottardo 
Antonio Maneschi, CEO SuanHerald Ruijters, Capo Direzione Investment, Innovative & Sustainable Transport, Commissione UE
Waldo Bernasconi, Presidente ASTAG (Associazione Svizzera dei trasportatori stradali) Sezione TI  
Giuseppe Danesi, Amministratore Delegato PSA Italy
Interventi programmati di opinion makers e mondo associativo
11.40    DUE MERCATI, UN OBIETTIVO COMUNE
Marco Borradori, Sindaco di Lugano
Giovanna Masoni Brenni, Co-Presidente Comitato Pro-Gottardo
Francesco Balocco, Assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Regione Piemonte
Roberto Maroni, Presidente Regione Lombardia
Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria

Post correlati

Livorno: Le dighe foranee non sono solarium – Provvedimento di divieto di accesso

LIVORNO – Da questa estate non sarà più possibile abbronzarsi sulle dighe foranee del porto o usare una delle banchine […]

Gestione rifiuti e ambiente: Il modello economico dell’economia circolare /Propeller Club Livorno

LIVORNO – Si può coniugare un approccio verde con una serie di risparmi per le aziende, che riciclando tagliano i […]

Il cluster marittimo-portuale compatto contro la procedura d’infrazione UE

ROMA – A seguito della notizia ricevuta riguardante la procedura attivata dalla Commissione Europea in materia d’imposizione fiscale sui canoni, […]


Leggi articolo precedente:
Nuovi incentivi assunzioni e ammortizzatori sociali/ Seminario Confindustria a Livorno

LIVORNO - Confindustria Livorno Massa Carrara, in collaborazione con l’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Livorno, organizza un seminario di...

Chiudi