lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Genova, paralisi autostrade – Attesi atti concreti dai parlamentari liguri

Genova, paralisi autostrade - Attesi atti concreti dai parlamentari liguri

GENOVA - La questione "autostrade della Liguria" è all'attenzione dei parlamentari liguri che, durante un incontro promosso dal Comitato Salviamo Genova, si sono resi disponibili a porre in maniera unitaria al Governo, prima del 3 agosto, la questione ‘Liguria’. Inoltre hanno condiviso la necessità di programmazione, coordinamento e comunicazione per i lavori di messa in sicurezza che continueranno nei prossimi mesi.

All'incontro, che si è svolto  nella sala delle grida del palazzo della Borsa di Genova,  erano presenti: la deputata di  Raffaella PaitaItalia Viva, la senatrice del Partito Democratico Roberta Pinotti e il senatore del Partito Democratico Vito Vattuone, il deputato di Liberi e Uguali Luca Pastorino, il deputato di Forza Italia Roberto Cassinelli e il deputato della Lega Nord Edoardo Rixi.

Durante l'incontro è emersa, inoltre, la necessità di quantificare un risarcimento sia per il danno economico che reputazionale subito dalla regione, questo percorso riprende peraltro anche un’apertura che la ministra De Micheli aveva dato in occasione dell’incontro dello scorso 22 luglio.

Il Comitato Salviamo Genova e la Liguria elaborerà un dossier in cui categoria per categoria verranno meglio dettagliate le cifre delle perdite economiche subite a causa della paralisi autostradale.

Nei prossimi  il Comitato Salviamo Genova - fa sapere in una nota -  di prevedere degli incontri al fine di elaborare li dossier finale: "Siamo soddisfatti che da parte dei parlamentari liguri-" -si legge nella nota - "vi sia piena consapevolezza del danno esistente per l'economia e per tutti i cittadini liguri, restiamo ora in attesa di atti concreti.

Post correlati

Nuovo servizio intermodale di Metrocargo Italia per 12mila tonn. di barbabietole

Metrocargo Italia operatore di trasporto multimodale che collega quotidianamente l’Italia alla Francia attraverso Ventimiglia, ha annunciato il nuovo servizio multimodale […]

La Spagna verso il divieto di carico/scarico merci per gli autisti di Tir

Il mancato rispetto della normativa comporterà  il rischio di sanzioni  fino a 4.600 euro. MADRID– Con regio decreto-legge approvato nel […]

Nel porto di Livorno cresce il traffico ferroviario +56,2% nel primo semestre 2022

LIVORNO – Forte crescita del traffico ferroviario nel porto di Livorno che chiude il primo semestre 2022 con un incremento […]


Leggi articolo precedente:
Moby Wonder
Moby e Tirrenia per la valorizzazione dell’Acquario di Cala Gonone

Cala Gonone – Da quest'anno le navi di Moby e Tirrenia hanno a bordo la figura del “care manager”, che...

Chiudi