ENAC: Quaranta vicepresidente Conferenza Europea Aviazione Civile

REYKJAVIK – L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che oggi a Reykjavik, nell’ambito dei lavori del 66° Meeting dei Direttori Generali dell’ECAC (European Civil Aviation Conference) dei 44 Paesi aderenti alla Conferenza, che si sono aperti alla presenza di Fang Liu, Segretario Generale dell’ICAO (International Civil Aviation Organization), il direttore generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, è stato eletto vice presidente dell’organizzazione europea. 

L’incarico al direttore dell’ENAC Quaranta, svolto a titolo gratuito come gli altri incarichi internazionali di cui è titolare, consolida ulteriormente il ruolo strategico dell’Italia nell’ambito dell’aviazione civile europea.
Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio esprime “Auguri di buon lavoro al neo vice presidente Quaranta, che saprà esprimere anche in sede ECAC la competenza e la professionalità maturata dal sistema italiano, in un momento in cui tutto il settore, europeo e internazionale, sta affrontando una grande crescita e la necessità di affrontare nuove sfide”.
Il presidente dell’ENAC Vito Riggio commenta positivamente la nuova nomina: “Con questo ulteriore incarico affidato al Direttore Generale dell’ENAC si evidenzia ancora una volta il ruolo di rilievo che l’aviazione civile italiana occupa nei consessi internazionali del settore e come l’impegno di Quaranta sia riconosciuto a tutti i livelli quale importante contributo per il miglioramento generale della sicurezza e per lo sviluppo equo e compatibile del trasporto aereo”.

LEGGI TUTTO
Autostrade Liguria - Confcommercio e Conftrasporto chiedono un intervento normativo immediato

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC