Continua la crescita di Laghezza SpA nel 2023, ottime performance nei settori dogana e logistica

Alessandro Laghezza: "Risultati positivi, anche superiori alle aspettative, soprattutto se consideriamo la difficile situazione di mercato".
Alessandro Laghezza

LA SPEZIA – Un’ulteriore crescita messa a segno dal gruppo Laghezza SpA che nel 2023, a fronte di un lieve aumento dei ricavi pari a 51 milioni, l’EBITDA supera quota 4,1 milioni (in aumento del 3,5%), con EBITDAR pari a 5,8 milioni (+ 12,5%).

Si tratta di risultati positivi, anche superiori alle aspettative, soprattutto se consideriamo la difficile situazione di mercato” – ha fatto sapere il presidente e CEO del gruppo Alessandro Laghezza – “Le ottime performance raggiunte nei settori dogana e logistica, confermano la validità di una strategia che, mantenendo al centro le attività doganali, ha investito attivamente nel settore logistico, concretizzando importanti sinergie fra le varie divisioni”.

Le divisioni aziendali hanno dato ciascuna il proprio contributo puntando sulla qualità delle soluzioni offerte, sull’efficienza e la diversificazione dei servizi.

Dogana

In ambito doganale si è investito nell’apertura di una nuova filiale a Fiumicino e sull’ulteriore potenziamento di attività a valore aggiunto come la consulenza doganale, che hanno fatto registrare una crescita rilevante, grazie anche all’offerta di soluzioni ad hoc riservate ai Clienti.

Trasporti

Continua inoltre l’attività di investimento di Laghezza SpA nel settore Trasporti, attraverso la continua crescita della flotta mezzi, perfezionando il sistema di controllo satellitare con l’acquisto di un nuovo avanzato software gestionale e adottando l’innovativo carburante ENIlive su gran parte della flotta.

Logistica

Ottimi i risultati ottenuti dalla Divisione Logistica, che ha messo in atto gli investimenti effettuati in nuove aree logistiche e magazzini doganali.

Ha concluso il presidente Laghezza: “Come sempre guardiamo avanti, con determinazione e coraggio. Gli investimenti aziendali attualmente si concentrano sulla di digitalizzazione e alla sostenibilità, anche attraverso la partecipazione a Bandi pubblici legati all’innovazione tecnologica’.

LEGGI TUTTO
Piattaforma farmaceutica toscana, oggi la firma in Regione - 200 nuove assunzioni

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC