lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Bucci: “Genova, porto di ingresso dell’Europa per la Belt and Road”

Bucci: "Genova, porto di ingresso dell'Europa per la Belt and Road"

Lo ha detto il Sindaco di Genova Marco Bucci, intervenuto stamani al Forum milanese Shipping Forwarding&Logistics meet Industry.
 
di Lucia Nappi
MILANO - "Genova si candida ad essere il porto d'ingresso dell'Europa per la Belt and Road", lo ha detto Marco Bucci, sindaco di Genova, intervenuto stamani al Forum milanese Shipping Forwarding&Logistics meet Industry.
Il sindaco della città della lanterna lancia quindi una sfida: Genova con i suoi 3 milioni attuali di Teu è il porto italiano, non Trieste", dice Bucci, "la porta di accesso della Cina e dell'Asia per le merci che sono dirette in Europa".
 
Fino alcuni anni fa non si è investito su Genova sulle sue infrastrutture, pertanto oggi la città paga il ritardo infrastrutturale. Adesso però la sfida è pronta: "Abbiamo 12 miliardi di euro" spiega Bucci "che andranno a finanziare da qui al 2021 le infrastrutture a terra e a mare", che sono il Terzo valico, la Gronda di ponente, il molo ferroviario e la nuova diga che accoglierà navi da 22mila TEU.
 
Secondo il sindaco Genova e il suo sistema possono vincere la sfida competitiva con i porti del nord Europa, perchè le navi che provengono dall'Asia e transitano attraverso il canale di Suez hanno 5 giorni di vantaggio rispetto alle navi che seguono la via dei porti del nord Europa.

Post correlati

Smart road: Sperimentazione veicoli a guida autonoma, il primo si del MIT

ROMA, Sperimentazione di veicoli a guida autonoma su strade pubbliche la prima domanda  per l’autorizzazione ha avuto parere positivo da […]

INTERVISTA/ Fedespedi, Moretto: Terzo Valico, TAV il ritardo soffoca le imprese e allontana gli investitori

Silvia Moretto, presidente di Fededespedi: Gli obiettivi strategici del mandato – Le sfide internazionali accolte come opportunità di evoluzione per […]

Ridiscussione Tav: La clausola di dissolvenza mette al riparo il governo e allunga i tempi di 6 mesi

Tav: Il governo italiano avrà adesso sei mesi di tempo per ripensarci – Per l’Italia adesso è necessario il rispetto […]


Leggi articolo precedente:
Al via il Forum Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry a Milano

 L'ALLEANZA TRA INDUSTRIA, COMMERCIO E LOGISTICA SIGLATA A MILANO Industria e logistica per la ripresa 4.0, infrastrutture, tecnologie disruptive e...

Chiudi