lorenziniterminal
grimaldi
Digital & Technology > ALSEA tra gli stakeholder del progetto europeo FENIX

ALSEA tra gli stakeholder del progetto europeo FENIX

ALSEA tra gli stakeholder del progetto europeo FENIX per individuare e mettere a disposizione degli Associati strumenti innovativi di monitoraggio e gestione digitale della catena logistica.

Alsea - Associazione Lombarda Spedizionieri e Autotrasportatori (costituita da imprese attive nel settore dei trasporti e delle spedizioni, operatori logistici e operatori di trasporti multimodali) ha fatto il suo ingresso tra gli stakeholder del progetto europeo FENIX, lo ha fatto sapere in una nota Circle Group. Il progetto FENIX è coordinato a livello europeo da ERTICO e a livello italiano dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti come beneficiario attraverso TTS Italia.

L'operazione permetterà alle imprese associate ad Alsea l'accesso a strumenti innovativi di monitoraggio e gestione digitale della catena logistica. In particolare le aziende che hanno relazioni e traffici con Egitto, Marocco e Turchia potranno partecipare a uno o più test pilota relativi alle International Fast & Secure Trade Lane (IFSTL). 

I test pilota relativi alle International Fast & Secure Trade Lane (IFSTL) saranno inizialmente focalizzati su Egitto, Marocco e Turchia

Betty Schiavoni, presidente ALSEA ha commentato: “Abbiamo abbracciato con convinzione il progetto Fenix presentatoci da Circle, convinti che la digitalizzazione del settore sia elemento essenziale per il futuro delle nostre imprese, che hanno sempre saputo cogliere e, spesso, anticipare, i cambiamenti. Con questa adesione offriamo un ulteriore stimolo agli associati per andare verso innovazioni e sviluppi che, siamo convinti, rappresenteranno un valore aggiunto del settore nel futuro”.

“L’ingresso di ALSEA nel gruppo di stakeholder del progetto FENIX segna l’avvio di un importante percorso strategico di collaborazione con l’obiettivo di estendere ai freight forwarder multimodali le sperimentazioni in tema di IFSTL” ha aggiunto Luca Abatello, presidente & CEO di CIRCLE Group.

 

Post correlati

Porti e digitalizzazione – Circle Group, Log@Sea e Innoval al TOC Europe di Rotterdam

GENOVA – Tecnologia e digitalizzazione porti, interporti e logistica – TOC Europe di Rotterdam dal 14 al 16 giugno, è […]

RINA, approvato il bilancio 2021 con ricavi netti per 533 milioni, crescita del 14%

Nel 2021 ricavi a 533 milioni di euro – Positivo anche il primo trimestre 2022 – Prosegue il piano di […]

Pessina (Assagenti): Genova esempio di digitalizzazione, abolita la carta ai varchi portuali

GENOVA – E’ entrato nella fase di collaudo il processo di digitalizzazione per la completa abolizione della carta ai varchi […]


Leggi articolo precedente:
Porto Trieste
Trieste e Monfalcone al Fruit Logistica di Berlino lanciano il Prosecco Fresh Hub

I porti di Trieste e Monfalcone al Fruit Logistica di Berlino - vetrina internazionale degli operatori della logistica della frutta ...

Chiudi