Il Viminale cerca ulteriori due navi per assistenza sanitaria migranti

traghettp italiano

Il Viminale per far fronte agli sbarchi cerca con procedura d’urgenza due navi per adibire all’assistenza e sorveglianza sanitaria dei migranti soccorsi in mare. Le navi saranno in aggiunta alle due che già sono operative: GNV Azzurrae GNV Aurelia.

Avviso di presentazione di manifestazioni di interesse per il servizio di noleggio di due unita’ navali battenti bandiera italiana e/o comunitaria. Gli operatori economici interessati ad essere invitati a produrre un’offerta, devono presentare, entro le ore 10.00 del giorno lunedì 31 agosto 2020, apposita manifestazione di interesse.

L’avviso di gara é riportato nel sito del MIT:

“Funzionali all’assistenza e sorveglianza sanitaria dei migranti soccorsi in mare o giunti sul territorio nazionale a seguito di sbarchi autonomi nell’ambito dell’emergenza relativa al rischio sanitario connesso a patologie da agenti virali trasmissibili

Perdurando la necessità di assicurare l’assistenza e sorveglianza sanitaria dei migranti soccorsi in mare o giunti sul territorio nazionale a seguito di sbarchi autonomi, per il Ministero dell’Interno, sulla base della determina a contrarre adottata in data 28 agosto dal Soggetto attuatore, Capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del Ministero dell’interno, si deve procedere ad individuare due unità navali battenti bandiera italiana e/o comunitaria funzionali all’assistenza e sorveglianza sanitaria dei migranti soccorsi in mare o giunti sul territorio nazionale a seguito di sbarchi autonomi nell’ambito dell’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili.”

 

LEGGI TUTTO
Livorno: Convocato l'Organismo di Partenariato della Risorsa Mare

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC