lorenziniterminal
grimaldi
Focus > Uniport: “I porti italiani sono pronti a spingere il Paese sulla rotta della ripresa”

Uniport: "I porti italiani sono pronti a spingere il Paese sulla rotta della ripresa"

Roma - Un confronto nel mondo degli operatori portuali nazionali, promosso da Uniport, Associazione  di imprese portuali, in collaborazione con Conftrasporto, dal titolo “Piano Marshall dei Porti e le modalità di attuazione”. L'evento si svolge domani 4 febbraio dalle ore 14.30 in modalità digitale

I porti italiani sono oggi pronti a spingere il Paese sulla rotta della ripresa, grazie a un “piano Marshall” da 4,5 miliardi di euro che li potrà trasformare in piattaforme logistiche in grado di servire in modo moderno e sostenibile il trasporto di merci e persone.
Un finanziamento mai assegnato prima a porti, retroporti, infrastrutture fondamentali per la competitività del Paese e snodi logistici cruciali per lo sviluppo delle attività commerciali e industriali della penisola.

L’evento mette a confronto autorevoli rappresentanti del mondo delle Istituzioni, associativo e imprenditoriale che affronteranno il tema degli investimenti previsti nel PNRR e le loro concrete modalità di attuazione.

Programma
• Federico Barbera – Presidente UNIPORT
• Giuseppe Catalano – Coordinatore della Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili
• Patrizia Scarchilli, Direttore dell’Ufficio 2 della Direzione generale per la Vigilanza sulle Autorità di sistema portuale, il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili • Christian Colaneri – Direttore Commerciale – Rete Ferroviaria Italiana
• Andrea Giuricin – Transport Economist CESISP – UNIMIB e CEO TRA consulting
• Edoardo Zanchini – Vice Presidente Legambiente
• Rodolfo Giampieri – Presidente Assoporti
• Luigi Merlo, presidente Federlogistica
• Stefano Messina - Presidente di Assarmatori

Modera Giuseppe Rizzi, segretario generale Uniport 

Post correlati

Civitavecchia, Molo Vespucci incontra Mims e Interporti Riuniti

Civitavecchia – L’interconnessione tra il porto e la piattaforma logistica è stata al centro di un incontro svoltosi negli uffici […]

Asamar: Laura Miele confermata tra i vicepresidenti di Federagenti

ROMA – Il Consiglio direttivo di Federagenti (Federazione nazionale degli Agenti e Raccomandatari Marittimi) riunitosi a Roma, sotto la guida […]

Moby raggiunto l’accordo con Tirrenia in A.S.

In una comunicazione Moby spa ha reso noto l’accordo raggiunto  con il principale creditore della sua controllata CIN S.p.A., Tirrenia […]


Leggi articolo precedente:
Maersk
L’Analisi / Shipping, last minute del container – Cambiano le regole, Maersk guida la transizione

Grazie alla forte spinta digitale innescata dalla pandemia, le Ocean Shipping lanciano servizi  flessibili che meglio si adattino a necessità...

Chiudi