Yang Ming Italy nella giornata mondiale della Terra aderisce ad iniziative per l’ambiente

Yang Ming

GENOVA – Nella giornata mondiale della Terra (Earth Day), l’armatore taiwanese Yang Ming Transport Corporation, nono vettore globale nel settore container, da oltre 40 anni presente nel porto di Genova, ha lanciato un appello rivolto a tutti gli uffici regionali per promuovere azioni a favore dell’ambiente.

Yang Ming (Italy), agenzia italiana nata dalla joint venture tra la compagnia di navigazione di Taipei e il Gruppo Finsea, ha aderito con entusiasmo a questa iniziativa, siglando un accordo con il Comune di Arenzano e Amiu per la pulizia di una delle spiagge del territorio, individuata dalle autorità locali.

Lo scorso fine settimana, nella giornata di sabato 20 aprile, 40 dipendenti di Yang Ming Italy hanno contribuito a questa importante causa e, supportati da due operatori Amiu, hanno raccolto circa 5 metri cubi di rifiuti principalmente plastica e microplastica. La delegazione è stata calorosamente accolta dal sindaco di Arenzano, Francesco Silvestrini, e dall’assessore all’Ambiente, Lucia Ferrari.

Questo impegno concreto si inserisce in una più ampia campagna di sensibilizzazione ambientale. Nel 2023, gli agenti di Yang Ming distribuiti su cinque continenti hanno rimosso oltre 870 kg di rifiuti, partecipando attivamente all’iniziativa Beach clean-up, contribuendo così a preservare la salute del nostro pianeta e risparmiando oltre 2.000 kWh di elettricità grazie alla campagna L’Ora della Terra.

Yang Ming Transport Corporation conferma il suo impegno a favore della sostenibilità ambientale e si augura che questa iniziativa possa ispirare altre aziende e istituzioni a unirsi alla lotta per la salvaguardia del nostro pianeta.

LEGGI TUTTO
Cluster marittimo mediterraneo, innovazione e sviluppo - Naples Shipping Week

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC