lorenziniterminal
grimaldi
Energy > Sviluppo energie rinnovabili e nuova cooperazione Euro Mediterranea – Webinar SRM, 22 luglio

Sviluppo energie rinnovabili e nuova cooperazione Euro Mediterranea - Webinar SRM, 22 luglio

"Le sfide del Covid-19, lo sviluppo delle rinnovabili, i nuovi scenari del gas e dell’idrogeno, le nuove rotte marittime" è il titolo del webinar che si svolgerà il 22 luglio (ore 11,00- 13,00) - Durante l'incontro verrà presentata la seconda edizione del MED & Italian Energy Report, lavoro di ricerca annuale frutto della collaborazione tra SRM (Centro Studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo) e l’ESL@Energy Center del Politecnico di Torino.

Al centro dell'iniziativa i  seguenti temi:
- Lo sviluppo delle energie rinnovabili per una nuova cooperazione Euro-Mediterranea e le sfide post-Covid-19 viste come opportunità per un futuro più verde e sostenibile. Saranno presentati dati e analisi, e  saranno ascoltate le testimonianze di alcuni tra i maggiori player energetici.
- Il Green New Deal, energia settore chiave per Italia e Europa nella sessione introduttiva dedicata agli interventi istituzionali del ministro per gli Affari Europei, Vincenzo Amendola, e delle parlamentari europee Tiziana Beghin e Patrizia Toia.
Concluderà il presidente della Compagnia di San Paolo, Francesco Profumo.

 

Post correlati

Assarmatori nella nuova Alleanza UE sui carburanti rinnovabili e a basse emissioni

Bruxelles – “Assicurare la disponibilità su larga scala e a costi accessibili dei nuovi carburanti puliti per il trasporto marittimo, […]

ANALISI / Decarbonizzazione, sfide del trasporto marittimo nazionale ed obiettivi

La decarbonizzazione é sicuramanete la maggiore sfida in atto nell’industria dello shipping nazionale, oltre che internazionale. Le proposte normative avanzate […]

COP27: “Il trasporto marittimo non si può decarbonizzare senza i suoi lavoratori”

Il trasporto marittimo per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione dovrá passare  attraverso la formazione dei propri lavoratori.  800.000 marittimi richiederanno una […]


Leggi articolo precedente:
Bandiera UE
Dall’UE 2,2 mld per i trasporti – Porti: Ok ai progetti di Venezia, Trieste e Napoli – Connecting Europe Facility

BRUXELLES - L'UE sostiene la ripresa economica in tutti gli Stati membri iniettando quasi 2,2 miliardi di euro in 140...

Chiudi