Partnership UNWTO – MSC Foundation per l’educazione al turismo sostenibile in mare

MSC Euribia

GINEVRA – L’UNWTO collabora con MSC Foundation per offrire una serie di corsi di educazione alla sostenibilità a bordo della nave da crociera MSC Euribia.

L’iniziativa si basa sul successo del primo Global Youth Tourism Summit, tenutosi a Sorrento, in Italia, nel 2022, e vedrà la creazione dell’MSC Foundation Youth Lab, un luogo appositamente attrezzato sulla nuova nave ecologica. Uno dei programmi principali che verranno offerti nel Laboratorio sarà “GYTS for MSC: A Sustainable Future for Our Next Generations”, progettato in stretta collaborazione con l’UNWTO.

Il programma prevede 12 sessioni giornaliere di attività di due ore su argomenti chiave che vanno dalla salute degli oceani, al riciclaggio e al cambiamento climatico, al turismo sostenibile e ai social media, tutti incentrati sulla “sfida della sostenibilità”. Le attività sono state progettate per lasciare i giovani liberi di imparare, creare ed esprimersi secondo i loro interessi e le loro idee per il futuro.

“Siamo orgogliosi di promuovere l’empowerment dei giovani e l’educazione alla sostenibilità sull’onda dell’enorme successo del Global Youth Tourism Summit di Sorrento estendendo la nostra partnership con l’UNWTO”, ha commentato Daniela Picco, direttore esecutivo della MSC Foundation. “Il nuovo MSC Foundation Lab a bordo di MSC Euribia offrirà un luogo innovativo per i bambini e gli adolescenti per impegnarsi in attività incentrate sulla sostenibilità. Il nostro nuovo programma personalizzato ‘GYTS for MSC: A Sustainable Future for Our Next Generations’ è stato concepito appositamente per dare ai giovani la possibilità di imparare, creare ed esprimersi, affrontando al contempo temi chiave della sostenibilità come la conservazione dell’ambiente marino, il cambiamento climatico e il turismo responsabile. Rendendo i nostri giovani ospiti al centro di queste attività, puntiamo a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle sfide che l’umanità si trova ad affrontare e a dotare le nostre prossime generazioni degli strumenti necessari per creare un mondo migliore.”

LEGGI TUTTO
Gioia Tauro riduce le tasse di ancoraggio

Matteo Mancini, Senior Manager Kids Entertainment di MSC Crociere, ha spiegato: “Per MSC Crociere, intrattenere le giovani generazioni in crociera significa ascoltarle e prendere realmente nota dei loro interessi e desideri. La scorsa estate, durante il Global Youth Tourism Summit, i giovani di tutto il mondo ci hanno chiesto anche lo spazio e il tempo per discutere di questi temi a bordo delle nostre navi. Abbiamo accolto la loro richiesta, ritenendo nostro dovere unirci ai giovani della Gen Z per creare un programma di edutainment, creazione e condivisione di grande impatto, in grado di generare risultati concreti. È un immenso onore per noi unirci all’UNWTO per raggiungere questo obiettivo, portando ai giovani sulle nostre navi le informazioni più recenti e le risorse più potenti per costruire un futuro sostenibile.”

Alessandra Priante, Direttore del Dipartimento Regionale per l’Europa dell’UNWTO, ha aggiunto: “Dopo l’immenso successo del nostro primo Global Youth Tourism Summit, che ha riunito ragazzi provenienti da ogni angolo del mondo, siamo molto contenti che il GYTS non solo vada oltre le frontiere, ma anche oltre i mari e gli oceani. Siamo grati a MSC Foundation per il suo continuo sostegno nel sottolineare il ruolo centrale che i giovani possono svolgere nella costruzione di un turismo sostenibile del futuro. Siamo orgogliosi di sostenere MSC nel continuare a educare e responsabilizzare i bambini e i giovani a diventare più consapevoli, impegnati e coinvolgenti”.

Il Gruppo MSC si impegna a intraprendere un’azione globale attraverso la MSC Foundation per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle grandi sfide che l’umanità si trova ad affrontare e per fornire ai giovani ospiti di MSC Crociere strumenti che informino e motivino attraverso la comprensione dei suoi programmi e delle sue iniziative in quattro aree di interesse: l’ambiente (compresa la conservazione marina), l’istruzione, il sostegno alla comunità e gli aiuti di emergenza. Ciò include l’invito ai giovani crocieristi a diventare Ambasciatori Junior della Fondazione e la realizzazione di attività dedicate che li mettano in grado di farsi portavoce del diritto delle nostre giovani generazioni a vivere in un mondo migliore.

LEGGI TUTTO
ZLS, ANCIP: Il governo non indugi, porti e interporti toscani ne attendono la costituzione

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC