lorenziniterminal
grimaldi
Cruise & Ferries > Piombino – Costa Diadema, finita l’emergenza sanitaria da Covid-19

Piombino - Costa Diadema, finita l'emergenza sanitaria da Covid-19

Nei giorni scorsi sono sbarcati anche gli ultimi due marittimi positivi al virus, ma asintomatici.

PIOMBINO - La nave da crociera Costa Diadema molto presto sarà in libera pratica sanitaria, questo significa che sarà libera di ripartire da Piombino dove si trova dal 30 marzo scorso, a causa dell'emergenza Covid-19. Nei giorni scorsi sono sbarcati anche gli ultimi due marittimi positivi al virus, ma asintomatici, e pertanto sono stati trasferiti in un albergo sanitario a Firenze in attesa della definitiva negativizzazione 
La nave aveva fatto ingresso in porto due mesi fa con a bordo solo i membri dell'equipaggio (1240 marittimi) tra i quali diversi casi di Covid -19. Oggi sono rimasti sulla nave circa 450 marittimi, tutti negativi. La sicurezza sanitaria dei marittimi a bordo continua ad essere garantita dalla Regione Toscana, attraverso accordi specifici con il 118 locale.

Al momento dell'arrivo in porto della nave i casi più gravi positivi al virus erano stati trasferiti immediatamente negli ospedali di Livorno e Grosseto, per gli altri era stata allestito sottobordo un ospedalle da campo. "Due mesi di intenso lavoro" - specifica in una nota l'AdSP del Mar Tirreno Settentrionale - durante i quali le zone portuali sono state suddivise in: Area Sterile, prioritariamente destinata alle attività previste per la gestione dell’emergenza della nave Costa Diadema e Area di Servizio dedicata, ancorché non in via esclusiva, alle attività di supporto e di servizio alla gestione della nave»

"E’ stato proprio il posto medico avanzato a rappresentare il cuore di un’operazione che si è rivelata non soltanto efficace" - specifica l'Authority - "ma anche unica nel campo della gestione della sanità crocieristica, tanto da essere presa da modello da altre situazioni analoghe a livello nazionale".

Il lavoro di squadra e la capacità di coordinamento di tutti i protagonisti - ha dichiarato il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi - hanno consentito di gestire in sicurezza una situazione di emergenza davvero complessa. A tutti, da parte della Regione, va il più sentito ringraziamento per il lavoro svolto che ha consegnato alla Toscana un altro importante risultato”.

Fin dall’arrivo della Didadema a Piombino il personale di bordo è stato sottopoto a tamponi eseguiti dal laboratorio della Aoup pisana, test sierologici, con l’immediato isolamento dei positivi che sono stati ricontrollati più volte e, secondo i casi, indirizzati negli ospedali più vicini dove erano disponibili posti Covid.
Uno dei punti di forza di questa esperienza – spiega l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi – è stato il fatto che questo posto medico è stato gestito all’interno della rete ospedaliera della nostra regione, evitando così il rischio di dirottare malati su situazioni già sature a causa dell’emergenza, ma indirizzandoli subito nella struttura più adeguata ad assisterli”.

Del Coordinamento regionale maxiemergenze (Crm) il referente regionale è Piero Paolini, mentre il responsabile della centrale operativa è Matteo Nocci.

Post correlati

Costa, stop crociere fino al 15 agosto 2020

Costa annuncia un’ulteriore pausa per tutte le sue crociere fino al 15 agosto 2020 e la cancellazione di tutte le […]

Livorno, “Blue Economy e crocierismo nel post Covid”, Webinar – 8 luglio

LIVORNO – Business crocieristico, l’impatto economico del Covid.19, le risposte dei porti mediterranei e le soluzioni tecnologiche per aumentare la […]

“Coin Ceremony” di MSC World Europa – Prima cerimonia della moneta del post-Covid

Saint-Nazaire (Francia) – Cerimonia della moneta della nave da crociera MSC World Europa, la nuova ammiraglia del Gruppo MSC Cruises, […]


Leggi articolo precedente:
Autotrasporto
Uggè: Autotrasporto, il Governo non garantisce le condizioni per la ripartenza

ROMA - Le imprese italiane dell’autotrasporto nei mesi di marzo-aprile hanno subito un perdita di fatturato per un valore di...

Chiudi