lorenziniterminal
grimaldi
Cruise & Ferries > Omicidio su una nave da crociera ai Caraibi

Omicidio su una nave da crociera ai Caraibi

ARUBA - Una crociera ai Caraibi terminata con un terribile omicidio. La nave, la Royal Princess, era partita da Fort Lauderdale in Florida - porto di inizio e fine crociera-  il 9 novembre per un viaggio di 8 giorni nei Caraibi.  

La vittima, di cui non sono state fornite le generalità, si trovava a bordo della nave quando è stata, probabilmente, prima strangolata e poi gettata in mare. L'assassino, un uomo di nazionalità statunitense è stato pertanto subito individuato  ed arrestato dalle forze dell'ordine di Aruba. 

Sembra che il gesto si sia consumato al termine di una serata che la coppia aveva trascorso al Casinò di bordo, l'uomo potrebbe avere prima soffocato la vittima e poi averla spinta fuori dalla nave. Tuttavia nella caduta il corpo ha incontrato una scialuppa di salvataggio, contro la quale si è abbattuto provocandone lo smembramento di alcune parti.  Una scena terribile che ha trovato le testimonianze di alcuni passeggeri. La polizia locale è intervenuta per condurre l'indagine al termine della quale la nave ha avuto il nulla osta per ripartire.

L'autopsia e le indagini faranno chiarezza se la morte sia avvenuta al momento della caduta o precedentemente.

Post correlati

Rinnovato l’accordo Grimaldi Lines e Aci Sport per il Rally Italia Sardegna 2023

Si consolida la partnership consolidata tra la Compagnia di navigazione Grimaldi Line e ACI Sport per la sesta tappa del […]

“Piombino e Portoferraio: Traffico passeggeri, ruolo e prospettive ”

“Piombino e Portoferraio: ruolo e prospettiva nell’accoglienza e movimentazione del traffico passeggeri”,  è il titolo dello studio realizzato dalla società […]

Assoluzione per gli armatori Franco ed Enzo Del Giudice (Delcomar) “il fatto non sussiste”

CAGLIARI – Il Tribunale di Cagliari ha assolto a formula piena  perchè “il fatto non sussiste”, gli armatori  della compagnia […]