lorenziniterminal
grimaldi
Cruise & Ferries > Avaria al Moby Niky, 2 membri dell’equipaggio al pronto soccorso, sbarcano 300 passeggeri

Avaria al Moby Niky, 2 membri dell'equipaggio al pronto soccorso, sbarcano 300 passeggeri

Piombino: Avaria al Moby Niky, 2 membri dell'equipaggio sono stati soccorsi dal personale del 118 e condotti al pronto soccorso. Sbarcati i 300 passeggeri e trasferiti su altre navi dirette all'Elba

PIOMBINO - La nave Moby Niky era da poco partita dal porto di Piombino con direzione Portoferraio, quando improvvisamente è stata colta da un guasto alle macchine. Dopo aver comunicato all'Autorità marittima il problema il traghetto ha fatto  ritorno a Piombino dopo 45 minuti.  I  300 passeggeri e i membri dell'equipaggio sono stati quindi sbarcati e trasferiti su altre navi dirette all'Elba, sotto il coordinamento della Guardia costiera. Due membri dell'equipaggio sono stati soccorsi dal personale del 118 e condotti al pronto soccorso.

Sono attualmente in corso accertamenti a bordo da parte del personale della Guardia costiera piombinese, con l'ausilio dei tecnici del Registro Italiano Navale, per individuare le origini dell'avaria. Dalle prime indagini svolte sembrerebbe essersi verificato un guasto ad un pannello elettrico.

Post correlati

MSC Magnifica è ritornata a Livorno – Sei scali fino a dicembre

LIVORNO -Partita ieri da Genova, la nave da crociera MSC Magnifica ha fatto ingresso stamani nel porto di Livorno, dove […]

Ripartita da Genova MSC Magnifica, crociere di 10 giorni nel Mediterraneo

MSC Magnifica è partita oggi da Genova, diventando così la seconda nave di MSC Crociere a riprendere l’attività da quando […]

Crociere, riparte in Italia Aida e nelle Canarie TUI e Hapag Lloyd

Continua la ripartenza delle crociere – Il Gruppo Carnival Corporation ha fatto salpare l’ancora della quarta nave, è quella del […]


Leggi articolo precedente:
Confitarma, politiche commerciali e shipping

Riunione delle Commissioni Navigazione Oceanica e Tecnica Navale, Sicurezza e Ambiente, - Cyber security: presentato il Vademecum per i comandanti delle...

Chiudi