Tarros e Messina, nuovo collegamento Italia – Libia – Egitto (LEX)

LEX Tarros

LA SPEZIA – Il Gruppo Tarros insieme al la genovese Messina opereranno il nuovo servizio LEX per incrementare il collegamento di Italia-Libia-Egitto connettendo i porti di Salerno, Genova, La Spezia, Tripoli, Misurata, Alessandria e Bengasi. La linea sarà operata con due navi, a partire da metà di giugno prossimo e con cadenza ogni 12 giorni circa.

Danilo Ricci, general manager Tarros ha commentato: “Siamo lieti di offrire all’industria italiana un corridoio logistico ancora più efficiente realizzato con la Linea Messina alla quale ci lega una storia di proficua collaborazione”.

Tarros, sullo stesso servizio, scalerà anche i porti di Malta e Augusta come “private call”.

LEGGI TUTTO
Catani (GNV): "AssArmatori diverrà interlocutore privilegiato delle istituzioni"

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC