Mario Zanetti eletto all’unanimità presidente di Confitarma

Mattioli Zanetti

ROMA – L’Assemblea di Confitarma, riunitasi oggi a Roma presso la sede della Confederazione, ha eletto all’unanimità Mario Zanetti quale nuovo presidente per il quadriennio 2024-2028 e la sua squadra composta dai vice presidenti Mariella Amoretti, Cesare d’Amico, Guido Grimaldi e Lorenzo Matacena. I nuovi vertici entreranno in carica dal 1 gennaio 2024.

La presidente pro tempore Mariella Amoretti, che ha presieduto l’Assemblea, ringraziando per il prezioso lavoro svolto in questi anni il past president Mario Mattioli, ha formulato a nome di tutta la Confederazione Italiana degli Armatori a Mario Zanetti i migliori auguri di buon lavoro “che sarà molto impegnativo viste le grandi sfide che attendono il settore e che, sono sicura, saprà affrontare con equilibrio e attenzione”.

“La nostra Associazione” – ha sottolineato Mariella Amoretti – “rappresenta il 70% della flotta di bandiera nazionale nonché quelle di bandiere estere associate, una flotta diversificata in tutti i settori strategici per l’industria nazionale, fondamentale per l’approvvigionamento dei prodotti energetici del Paese, per la mobilità delle persone, nel settore del leisure e dei servizi ausiliari. Confitarma ha sulle spalle grandi responsabilità che comportano concrete ricadute sul futuro delle nostre attività imprenditoriali, a partire dalla fitta rete di rapporti istituzionali e di settore che rappresenta un capitale prezioso ed indispensabile”.

“Ringrazio tutti per la fiducia” – ha commentato Mario Zanetti – “sono particolarmente emozionato di assumere questo incarico e di lavorare con la squadra dei vice presidenti e tutta la struttura dell’Associazione. Per me sarà un onore rappresentare un settore strategico per il nostro Paese e armatori che sono un’eccellenza dell’industria italiana”.
“Insieme” – ha aggiunto Zanetti – “proseguiremo il percorso che ha come obiettivo quello di portare la voce dell’armamento nazionale in tutti i consessi nazionali ed internazionali, portando avanti gli interessi comuni senza dimenticare quelli specifici. È mio impegno fare del mio meglio per ripagare della fiducia accordata”.

LEGGI TUTTO
Ocean Alliance conferma Genova, Spezia e Trieste per la programmazione 2021

Zanetti, 52 anni, è amministratore delegato di Costa Crociere da aprile 2023, dopo aver ricoperto il ruolo di Direttore Generale dal marzo 2021. Nella sua carriera Zanetti, ha guidato in qualità di presidente per 4 anni, dal 2016 al 2020, le operazioni di Costa in Asia. Nel suo ruolo attuale di amministratore delegato di Costa Crociere supervisiona la flotta di tutte le navi del marchio, operanti in Europa, Sud America e Asia, nonché tutti gli uffici commerciali nel mondo. Zanetti vanta una lunga esperienza in Costa e nel 2017 è stato nominato anche direttore generale di Costa Asia, con focus principale su Cina, Taiwan e Giappone, dove ha ridisegnato l’organizzazione e migliorato significativamente le performance commerciali e finanziarie locali, rafforzando così la leadership di Carnival Corporation nella regione.

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

Laghezza

MSC