Container/ MSC rafforza i servizi nel crescente mercato intra-asiatico

MSC Fabienne

MSC Mediterranean Shipping Company aggiorna i propri servizi nel mercato intra-asiatico. Tempi di transito piú competitivi  Cina – Sud-est asiatico, in particolare Cina-Vietnam- Thailandia e nuovi collegamenti diretti Cina-Malesia.

GINEVRA – MSC Mediterranean Shipping Company ha annunciato il l’aggiornamento della rete intra-asiatica dei quattro servizi esistenti, a partire da fine aprile.
Ad essere interessati dalle modifiche sono  i servizi: Seagull, Orchid, Seahorse e New Origami. Questi aggiornamenti offriranno tempi di transito maggiormente competitivi tra la Cina e il sud-est asiatico, in particolare dalla Cina al Vietnam e alla Thailandia e nuovi collegamenti diretti tra Cina e Malesia.

Una strategia che andrá a rafforzare ulteriormente la posizione di MSC nel crescente mercato intra-asiatico, si collegheranno alla rete globale dei servizi transatlantici e ai servizi di navigazione interna  alla regione asiatica.

Questa la rotazione

Seagull 

Shanghai – Ningbo – Vung Tau – Laem Chabang – Singapore – Tanjung Pelepas – Penang –Port Klang – Singapore – Tanjung Pelepas – Qinzhou – Hong Kong

Orchid 

Fuzhou – Shantou – Hong Kong – Shekou – Yantian – Haiphong – Singapore – Tanjung Pelepas – Pasir Gudang – Port Klang – Singapore – Tanjung Pelepas – Haiphong – Yantian – Nansha – Hong Kong

Seahorse 

Tanjung Pelepas – Singapore – Jakarta – Yantian – Kaohsiung – Manila – Vung Tau

New Origami 

Tanjung Pelepas – Singapore – Laem Chabang – Vung Tau – Tokyo – Yokohama – Nagoya – Yokkaichi– Xiamen 

LEGGI TUTTO
Genoa Shipping Week, presenza e autorevolezza dell'Italia nel Mediterraneo

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC