Shipping > Confitarma, corso “Tecniche per la conduzione impianti tecnici navi”

Confitarma, corso "Tecniche per la conduzione impianti tecnici navi"

CASTELVOLTURNO, (Caserta) - Martedì 30 gennaio presso FORMARE, l'ente di formazione di CONFITARMA, viene presentato il percorso di istruzione, formazione tecnica superiore IFTS: "Tecniche per la conduzione di impianti tecnici di navi". La presentazione del corso si svolge alle ore 10,00 viale degli Oleandri, 1 - Castelvolturno Pinetamare.
 
Il percorso formativo è promosso ed organizzato da FORMARE scarl. – Polo Nazionale Formazione per lo Shipping, ente di formazione di Confitarma, insieme a Grimaldi Euromed, Augusta Offshore, Synergas, Centro di addestramento IMAT srl, ISISS “Cristoforo Colombo”, IISS “F.Caracciolo – G.da Procida” e Dipartimento di Ingegneria – Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, finanziato dalla Regione Campania.
 
La presentazione ha lo scopo di illustrare le modalità e gli obiettivi del corso formativo gratuito, di 800 ore, legato all’inserimento nel mondo del lavoro di 24 giovani diplomati del territorio campano (già selezionati mediante apposito bando), che saranno impegnati nell’apprendimento delle tecniche specialistiche relative all’installazione, manutenzione e messa in funzione di impianti di propulsione e mezzi ausiliari, presenti nei locali macchina delle navi.
 
Una novità nel panorama dell’offerta formativa, che vede il coinvolgimento di alcuni tra i più grandi gruppi armatoriali della Campania, che potranno così assicurare periodi efficaci di stage a bordo di navi all’avanguardia e agevolare i successivi processi di inserimento nel mondo lavorativo.
Saranno presenti i rappresentanti delle aziende armatoriali coinvolte, Mario Mattioli, presidente di Confitarma, per la Regione Campania il governatore Vincenzo De Luca e l'assessore alla formazione, Chiara Marciani, 

Post correlati

Gruppo Grendi: Nata la compagnia marittima ProCargo Line – Collegamenti con la Tunisia

Il Gruppo Grendi annuncia la nascita della nuova compagnia marittima ProCargo Line – I soci di sono: Gruppo Grendi, Vittorio Bogazzi e […]

Livorno raccoglie onori dal 6° Med Ports

di Roberto Lippi   LIVORNO – Dopo Tangeri nel 2016 e lo scorso anno a Barcellona, per il 2018 la sede […]

Le Compagnie Imprese Portuali al fianco di Assoporti: “Authority, nessuna infrazione”

ROMA – L’Associazione Nazionale Compagnia Imprese Portuali (ANCIP) interviene in merito alla procedura d’infrazione che la Commissione Europea ha emesso […]


Leggi articolo precedente:
Convegno Propeller Club, oggi a Trieste: “Investimenti e progetti 2018”

TRIESTE – “Porto di Trieste, traffici record nel 2017: investimenti e progetti per il 2018”. Con questo titolo a guidare...

Chiudi