Rossi a Toninelli: “La nomina del commissario per Livorno”- No all’abbandono del porto

Enrico Rossi

Regione Toscana, Enrico Rossi: “Governo nomini subito commissario per Livorno e Piombino”.

FIRENZE – Enrico Rossi, governatore della Toscana interviene dal proprio profilo Facebook con un appello al governo e al ministro Toninelli affinchè venga nominato al più presto il commissario straordinario per i porti di Livorno e Piombino: «Da mercoledì il presidente e il segretario dell’autorità portuale di Livorno sono stati interdetti dai pubblici uffici» – scrive Rossi – «Non si può lasciare un’amministrazione pubblica così importante allo sbando da giorni, senza nessuno che firmi. Mi rivolgo al governo e al ministro Toninelli: vi prego di nominare un commissario adeguato e volenteroso. Il porto e la città di Livorno e la Toscana non possono essere abbandonate a loro stesse».
Lo ha scritto su Facebook Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana.

LEGGI TUTTO
Container Terminal di Vado ligure, raggiunto l'accordo non ci sará lo sciopero

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC