Project cargo/Livorno, Lorenzini Terminal imbarca due maxi tank costruite da Gas and Heat

Livorno, il Terminal Lorenzini, imbarca due maxi serbatoi dal peso superiore alle 350 tonnellate ciascuno e 40 metri di lunghezza. Continua la specializzazione del terminal in project cargo e la partnership con Gas and Heat. Nel 2018 dal Terminal sono stae movimentate oltre 120 mila m3 di merce varia, continuando a rappresentare la realtà multi purpose più importante per il porto.

LIVORNO – Due maxi serbatoi di carburante progettati e realizzati da Gas and Heat, sono stati imbarcati a Livorno dal Terminal Lorenzini. Con questo ultimo imbarco si conferma pertanto la specializzazione del terminal Lorenzini & C. nel settore del project cargo e la partnership con Gas and Heat, azienda italiana leader nella progettazione, costruzione e installazione di impianti per navi gasiere destinate al trasporto marittimo di gas liquefatti (GNL, LPG, Etilene).

I due enormi tank, che andranno a formare il sistema di carico e contenimento di carburante a GNL di navi in costruzione a Singapore, hanno un peso superiore alle 350 tonnellate ciascuno e 40 metri di lunghezza. Trasportati via chiatta fino al terminal, hanno attraversato il canale dei Navicelli e Lorenzini Project Cargo Imbarco Tank Gas and Heat Project cargo/Livorno, Lorenzini Terminal imbarca due maxi tank costruite da Gas and Heatoltrepassato le porte Vinciane che permettono l’accesso alla Darsena grazie ad una operazione di logistica integrata e alla collaborazione continua tra tutti i player coinvolti.
Le fasi di imbarco sono durate tre giorni, supervisionate continuamente dal personale del Terminal. Il rizzaggio e la stabilizzazione del carico hanno richiesto grande professionalità e lavorazioni anche in quota, svolte nel totale rispetto delle normative sulla sicurezza del lavoro.
Nel 2018 Lorenzini ha movimentato oltre 120.000m3 di merce varia, continuando a rappresentare la realtà multi purpose più importante del porto di Livorno
Già nelle prossime settimane il Terminal riceverà oltre 25 mila 3 di merce che andranno ad aggiungersi alle navi già schedulate e permettendo di superare le previsioni di crescita e i volumi dell’anno precedente a parità di trimestre

LEGGI TUTTO
Passaggio di consegne al comando della direzione marittima della Campania

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC