PNRR, il porto di Gioia Tauro punta a diventare hub intermodale

GIOIA TAURO – Nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza il porto di Gioia Tauro riceverà finanziamenti destinati a progetti che ne accresceranno l’accessibilità rendendolo sempre più un hub intermodale. E’ questo il tema affrontato nell’incontro svolto nella sede  dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, tra il presidente dell’ente Andrea Agostinelli, e il rappresentante di Anas ing. Silvio Canalella.
La nuova infrastrutturazione – spiega l’AdSP in una nota – sarà leva di sviluppo per le imprese nazionali e internazionali che decideranno di investire nell’interporto di Gioia Tauro. 

LEGGI TUTTO
Compagnia Portuale Civitavecchia, stabilizzazione di 37 lavoratori interinali

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC