Nuova concezione del lavoro nel futuro dei terminal portuali, a Venezia il 20 giugno

Iniziativa organizzata da: Ca' Foscari Alumni insieme al Centro Studi su Economia e Management della Portualità dell'Università Ca' Foscari Venezia e al The International Propeller Club - Port of Venice.
PSA Venice Vecon

VENEZIA –La nuova concezione del lavoro nel futuro dei terminal portuali” è il tema dell’iniziativa organizzata da: Ca’ Foscari Alumni insieme al Centro Studi su Economia e Management della Portualità dell’Università Ca’ Foscari Venezia e al The International Propeller Club – Port of Venice. In programma giovedì 20 giugno, a partire dalle ore 17,00, a Venezia presso l’Aula Magna Silvio Trentin, Ca’ Dolfin, Dorsoduro 3825/e.

Durante l’incontro  saranno affrontate tematiche relative ai futuri scenari nell’ambito della logistica portuale e marittima, focalizzandosi sull’importanza crescente dei modelli di ottimizzazione e dell’intelligenza artificiale (IA). Come le tecnologie avanzate possono supportare le decisioni strategiche e automatizzare processi chiave milgiorando la competitività del settore?

Venezia

Intervengono:

Raffaele Pesenti, Professore Università Ca’ Foscari Venezia
“Dai dati alle decisioni e viceversa. Il ruolo dei modelli di ottimizzazione e dell’intelligenza artificiale per il supporto alle decisioni e l’automazione nell’ambito della logistica (portuale/marittima)”

Daniele Marchiori, Direttore del Terminal PSA Venice

Mauro Marchiori, Executive Director di FHP Holding portuale

E’ possibile iscriversi al seguente link: http://bit.ly/4aKHenG

LEGGI TUTTO
Traffico di armi, si indaga in Senegal - Spezia, Sommariva: "Logistica, normative contro le infiltrazioni"

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC