lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Marina di Carrara: Traffico ro-ro in forte crescita nel 2016

Marina di Carrara: Traffico ro-ro in forte crescita nel 2016

Il 2016 si è chiuso per il porto di Marina di Carrara con un forte incremento delle movimentazioni a banchina per un totale di 1.888.900 tonnellate (+34,9%), di cui 761.502 in import e 1.127.398 in export ed operate dalle società Porto di Carrara e Gruppo Grendi. Questi i dati comunicati dall'Autorità di Sistema portuale del Tirreno Orientale, con sede a La Spezia.  In particolare le rinfuse solide ammontano a 272.912 tonnellate e le merci varie a 1.615.988 tonnellate, di cui 697mila (pari a 32.780 TEU) dovute al nuovo traffico container Ro-Ro inaugurato la primavera scorsa e svolto dal Gruppo Grendi. Per quanto attiene al traffico passeggeri i transiti si sono attestati a 13.069 unità con un incremento del 52% sul 2015.

Post correlati

Paritá di genere, Assoporti aderisce all’iniziativa “Posto occupato”

Nella Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Assoporti aderisce all’iniziativa “Una sedia rossa”. Roma – Sensibilizzare e […]

Primi 9 mesi 2022 – Venezia, bene le crociere e i traffici – Chioggia merci in flessione (-20%)

Per i porti di Venezia e Chioggia si conferma la tendenza positiva anche nel terzo trimestre 2022. Venezia – I […]

Assiterminal: “Port digital&Innovation” La maturità digitale di imprese terminalistiche e portuali

L’Associazione Assiterminal, in collaborazione con C.I.S.C.O, ha presentato stamani il Progetto “Port digital&Innovation”. ROMA – La maturità digitale di aziende […]


Leggi articolo precedente:
Gruppo Tarros
La Spezia: 2016 in calo il traffico container -2,2%

LA SPEZIA- L’anno appena concluso fa registrare nel porto spezzino una leggera flessione del traffico contenitori, con una movimentazione totale...

Chiudi