lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Gioia Tauro, i lavoratori del porto attendono la trattativa

Gioia Tauro, i lavoratori del porto attendono la trattativa

REGGIO CALABRIA - Sono ripresi i lavori nelllo scalo di Gioia Tauro dove i circa 1.200 lavoratori del porto hanno interrotto lo sciopero che andava avanti da 5 giorni per protestare contro i 400 esuberi annunciati dall'Mct, la società che gestisce lo scalo container. I lavoratori hanno accettato l'invito rivolto loro dal prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, tramite il sindacato Sul, a sospendere la protesta in attesa della riunione convocata per il 13 marzo per una trattativa non stop sulla vertenza. Mct aveva inviato ai dipendenti una lettera con la quale si contestava l'assenza arbitraria dal posto di lavoro, nonostante questo i lavoratori  hanno interrotto lo sciopero riprendendo l'attività lavorativa.

Post correlati

Genova Prá – Nel 2020 recuperati da ADM oltre 400 mila euro di tributi evasi

Genova– L’Agenzia Dogane e Monopoli – Sezione Operativa Territoriale di Voltri – nel corso del 2020 nell’ambito dell’attività di riesame […]

Civitavecchia, aumentare il traffico contenitori fino a 700mila teu

Approvazione Piano Mobilità, Trasporti e Logistica della Regione Lazio – Musolino, presidente AdSP Civitavecchia: “Lavorare affinchè gli obiettivi e i […]

Nuovo collegamento ferroviario tra il Porto di Trieste e l’Interporto di Pordenone

TRIESTE – Sottoscritto il protocollo d’intesa tra  l’AdSP di Trieste, l’Interporto di Pordenone, e Confindustria Alto Adriatico. Un accordo che […]


Leggi articolo precedente:
Moby
Moby e Tirrenia festeggiano l’8 marzo con speciali sconti

Milano- Moby e Tirrenia festeggiano 8 marzo con un regalo speciale a tutte le donne, infatti tutti coloro che oggi...

Chiudi