Crollo ponte, Genova: Riunione di emergenza a palazzo San Giorgio

GENOVA – Crollo ponte Morandi – In seguito agli avvenimenti tragici verificatisi ieri a Genova, il presidente dell’Autorità di Sistema, Paolo Emilio Signorini, ha convocato per oggi ferragosto, a Palazzo San Giorgio, una  riunione straordinaria con i rappresentanti dei Terminal portuali, al fine di predisporre un piano di emergenza sotto il profilo delle attività portuali. Il crollo del ponte Morandi di genoga, oltre ad essere stata una immane tragedia che è costata la vita a 37 persone e il grave ferimento di altre 17, rischia di avere pesanti ripercussioni dal punto di vista economico. Infatti l’interruzione del collegamento viario dello scalo di Sampierdarena a quella di Voltri ha fermato buona parte delle attività portuali, nella giornata di ieri il Terminal Voltri ha sospeso le proprie attività fino a stamani. 

LEGGI TUTTO
Sviluppo, lavoro e formazione dell'economia del mare - Blue Economy Summit 2020

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC