Ports > Ancona: Traffico da record per l’esodo estivo

Ancona: Traffico da record per l'esodo estivo

ANCONA- E' stato un altro weekend di grande traffico per il al porto di Ancona: più di 23.000 i passeggeri in arrivo e partenza dallo scalo, 5.000 le auto, 35 pullman e 1.500 camion.
Oltre alla MSC Sinfonia, che ha fatto scalo con circa 3.000 passeggeri, tra arrivi, partenze e transiti, sono stati 15 i traghetti che hanno solcato le acque del porto da venerdì a domenica: 7 le partenze per la Grecia, 5 per la Croazia, 3 per l’Albania.
In particolare, sono stati oltre 13.400 i passeggeri in partenza e arrivo dalla Grecia, con circa 3.500 auto al seguito; 4.400 quelli da/per la Croazia con oltre 700 auto e circa 2.450 i transiti sulla direttrice albanese con circa 600 vetture private.
Anche quest’anno il terminal crociere è aperto ai passeggeri in attesa di imbarco sulle navi traghetto per dare sollievo dalle temperature torride di questi giorni.
Quella del 2017 si conferma una stagione molto positiva per il traffico traghettistico: nei primi 6 mesi dell’anno i passeggeri in transito per lo scalo sono stati 303.568, in aumento del 5% rispetto allo stesso periodo del 2016. A trainare la crescita la direttrice greca che con 225.260 passeggeri segna un + 12% rispetto allo scorso anno.
Anche i veicoli privati al seguito dei passeggeri sono in aumento: 57.332 auto, + 5% rispetto al 2016.
Il grande afflusso di passeggeri è un risultato positivo che non arriva a casoha dichiarato il presidente Giampieri. “Dietro questi numeri si nasconde, infatti, il grande lavoro di squadra delle donne e degli uomini delle Agenzie Marittime e delle Istituzioni, che con spirito di servizio e professionalità riescono a gestire con successo anche questa calda fase dell'esodo estivo. A loro va il mio personale ringraziamento perché il lavoro svolto bene diventa vetrina positiva della città e del territorio”.

Post correlati

AutoTerminal Gioia Tauro si prevedono 35 assunzioni

GIOIA TAURO – AutoTerminal Gioia Tauro Terminal specializzato nella gestione e movimentazione di autovetture nelle banchine dello scalo calabrese di transhipment, assumerà […]

Venezia: Imbarco eccezionale di project cargo al Terminal Multi Service

VENEZIA – Imbarchi eccezionali ieri mattina dal Terminal Multi Service del porto commerciale di Venezia. Il Terminal è specializzato nel traffico di […]

Pellizzari: “Venezia, le navi devono entrare in porto” – Sicurezza e tecnologia al primo posto / Convegno Propeller

di Lucia Nappi (fotografie Laura Bolognesi) VENEZIA – “Le navi devono entrare in porto, non devono esserci dubbi, tutti dobbiamo […]


Leggi articolo precedente:
No della Regione Toscana al Rigassificatore a Rosignano

FIRENZE - Rigassificatore di Rosignano, il via libera del ministero non fa cambiare idea alla Regione. Che conta sull'ultimo passaggio...

Chiudi