lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Laghezza SpA e Giuffrè Francis Lefebvre promotori di un “Master in Diritto Doganale”

Laghezza SpA e Giuffrè Francis Lefebvre promotori di un “Master in Diritto Doganale”

Laghezza SpA, Società leader in Italia nell’offerta di soluzioni di consulenza e assistenza doganale, in collaborazione con Giuffrè Francis Lefebvre, tra i maggiori attori italiani nel campo dell’editoria professionale, sono i players di un ‘Master in Diritto Doganale’ che analizzerà le tematiche legate alle dinamiche del commercio internazionale e fornirà gli strumenti più idonei per una conoscenza approfondita della materia, anche negli aspetti più pratici delle realtà professionali.

Con un commercio internazionale delle merci in costante espansione, ma con dinamiche import-export in fase di profondo cambiamento, il Master che si svolgerà fra febbraio e aprile si rivolge principalmente a professionisti (avvocati, commercialisti, spedizionieri…) e figure aziendali (responsabili dei servizi import/export; uffici acquisti/vendite e amministrativi; responsabili commerciali, operativi/logistica) che si occupano delle questioni doganali legate agli scambi internazionali.

Post correlati

Traforo Monte Bianco, possibili chiusure programmate – Conftrasporto: “Allarme valichi”

ROMA –Per il Traforo del Monte Bianco ipotizzate chiusure programmate per il traforo del Monte Bianco.  L’accesso ai veicoli della […]

Abu Dhabi Ports con la spagnola Noatum cresce come piattaforma logistica globale

AD Ports Gruop – gruppo marittimo, portuale e logistico ha annunciato l’acquisizione del gruppo spagnolo Noatum, piattaforma logistica integrata globale […]

Salvini: «Ponte Stretto, nella manovra di Bilancio» – Conftrasporto: «Il progetto deve partire»

ROMA – Il vice premier Salvini, intervenendo stamani a Monfalcone presso Fincantiueri, per la cerimonia di consegna della nave da […]


Leggi articolo precedente:
marittimo
COP27: “Il trasporto marittimo non si può decarbonizzare senza i suoi lavoratori”

Il trasporto marittimo per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione dovrá passare  attraverso la formazione dei propri lavoratori.  800.000 marittimi richiederanno una...

Chiudi