lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Impatto della pademia sui trasporti marittimi – Intermodalità e ambiente – Rapporto SRM

Spadoni

Impatto della pademia sui trasporti marittimi - Intermodalità e ambiente - Rapporto SRM

SRM presenta il nuovo Italian Maritime Economy Report - Impatto del Covid-19 sui trasporti marittimi- Rotte strategiche e scenari globali. Intermodalità e sostenibilità chiavi per il rilancio italiano.

Si terrà giovedì 1° ottobre la presentazione del Settimo Rapporto Annuale “Italian Maritime Economy” di SRM che quest’anno analizza gli impatti della pandemia Covid-19 sui trasporti marittimi e la logistica e offre una visione strategica incentrata su intermodalità e sostenibilità come chiavi per il rilancio italiano.

In esclusiva saranno illustrati i nuovi dati sul traffico nel Mediterraneo e le nuove geomappe sulle rotte navali.
La presentazione si svolgerà in presenza, previa registrazione e fino ad esaurimento posti, presso la Stazione Marittima di Napoli dalle 11.30 alle 13.00 nell’ambito della Naples Shipping Week, di cui SRM è il Knowledge Partner.

 

Post correlati

MSC guarda alla logistica sudamericana, strizza l’occhio alla brasiliana Log-In

SAS Shipping Agencies Services, società lussemburghese controllata di MSC., Mediterranean Shipping Company  ha presentato all’autorità antitrust brasiliana Conselho Administrativo de […]

Traffico bloccato sulla A10 tra Arenzano e l’allacciamento con l’A26

Un’altra giornata di traffico intenso e  code sulle autostrade della Liguria. Situazione di criticitá segnalata in A10 tra Varazze e […]

Interporto Vespucci: “GNL Facile”, demo day per il rifornimento di mezzi pesanti

GNL Demo day all’Interporto Vespucci di Guasticce, la giornata dimostrativa di rifornimento di camion da una stazione di rifornimento GNL […]


Leggi articolo precedente:
Giuseppe Conte
Conte a Confetra: «Logistica e trasporto merci, massima attenzione dal governo»

Guido Nicolini, presidente Confetra risponde al premier Conte «Noi stiamo dando e daremo sempre il nostro contributo, ovviamente dal nostro...

Chiudi