lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Connessi o disconnessi? Industria, logistica, lavoro. Sfide del mondo post Covid -Confetra Assemblea Annuale

Spadoni

Connessi o disconnessi? Industria, logistica, lavoro. Sfide del mondo post Covid -Confetra Assemblea Annuale

IL COMMERCIO GLOBALE, LA LOGISTICA, L'INDUSTRIA, IL LAVORO L'ITALIA E LE SFIDE DEL MONDO POST COVID DIGITAL EVENT 23 SETTEMBRE 2020

"Connessi o disconnessi? Industria, logistica, lavoro e le sfide del mondo post Covid" è il tema scelto da Confetra per l'Assemblea Annuale pubblica 2020, quest'anno in versione digital event. Nando Pagnoncelli presenterà gli esiti del lavoro di ricerca condotto da IPSOS sulla reputation del Settore logistico pre e post emergenza Covid. Con i Ministri Enzo Amendola e Giuseppe Provenzano si discuterà delle connessioni materiali ed immateriali del Mezzogiorno con il resto del Paese e del Paese con l'Europa. Ma anche di Commercio internazionale, Golden Power nei settori strategici, tutela della concorrenza e ruolo dei "campioni nazionali" nel mercato comune UE.

Vito Grassi, Vice Presidente di Confindustria, Maurizio Landini, Segretario Generale della CGIL, e il presidente di Confetra Guido Nicolini si confronteranno su lavoro, competenze, capitale umano nel mondo del lavoro che cambia anche nel settore del trasporto e della movimentazione delle merci. Le conclusioni dei lavori, moderati da Marco Morino del Sole 24 Ore, saranno affidati alla Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli.

Alla luce degli ultimi provvedimenti approvati e del lavoro che il Governo sta portando avanti con il Recovery Plan nazionale, il Piano Nazionale di Riforme e l'ex Allegato Infrastrutture, oggi Italia Veloce, avremo l'opportunità di fare un punto su quanto il Settore della Logistica è considerato centrale nell'agenda di Governo, tirando le fila di un dialogo che positivamente si è aperto durante l'emergenza Covid.

Interverranno i ministri Vincenzo Amendola e Giuseppe Provenzano, il vice presidente di Confindustria Vito Grassi ed il segretario generale della CGIL Maurizio Landini. Mentre Nando Pagnoncelli, presidente di IPSOS, spiegherà come è cambiata – nell’opinione pubblica e nei decisori istituzionali – la percezione della logistica e del trasporto merci attraverso il lockdown.
Concluderà i lavori la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, on.Paola De Micheli.

Programma
Introduce
Guido Nicolini, presidente Confetra
Interviene
Nando Pagnoncelli, presidente IPSOS "Gli indispensabili: la reputazione del settore logistico In epoca
di Covid"

Marco Morino, il sole 24 Ore
Intervista

Enzo Amendola, ministro Affari Europei
Vito Grassi, vice presidente Confindustria
Maurizio Landini, segretario generale CGIL
Giuseppe Provenzano, ministro Mezzogiorno

Conclude
Paola De Micheli ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti

Post correlati

Alis riparte a Sorrento con la tre giorni di confronti su Green e Blue Economy, 1- 3 luglio

La tre giorni di ALIS a Sorrento, 1-3 luglio, l’evento su Green e Blue Economy per la ripartenza.  Conferenze ed […]

Merlo (Federlogistica): “Criteri selettivi per un Albo di imprese della logistica”

Federlogistica, Luigi Merlo: “Forti responsabilità dello Stato nel consentire la nascita di finte cooperative basate sullo sfruttamento del lavoro” ROMA […]

Nicolini (Confetra): “Strumentalizzazioni fuorvianti, il nostro CCNL é garanzia di regole”

“NON ACCETTIAMO FUORVIANTI STRUMENTALIZZAZIONI. IL NOSTRO CCNL GARANZIA DI REGOLE E BUONA OCCUPAZIONE. LO APPLICHINO TUTTI” Lo dice il presidente […]


Leggi articolo precedente:
Luca Becce
Recovery Plan, Becce (Assiterminal): «Progetti innovativi non bastano se il sistema istituzionale non funziona» INTERVISTA

«Situazione inaccettabile» è lo sfogo di Luca Becce presidente di Assiterminal a Corriere marittimo, alla vigilia della presentazione del Recovery...

Chiudi