Confindustria Toscana e Livorno Massa Carrara, appello alla politica sulla ZLSr

Confindustria Toscana lancia un appello ai parlamentari - Confindustria Livorno Massa Carrara commenta positivamente l'iniziativa a supporto delle aspettative delle imprese manifatturiere e logistiche toscane per l'istituzione della ZLSr.
Piero Neri

Confindustria Toscana lancia un appello alla politica per sollecitarne l’attenzione sull’istituizione della Zona Logistica Semplificata rafforzata della Toscana (“ZLSr”). Così il presidente di Confindustria Toscana, Maurizio Bigazzi, in una lettera indirizzata ai 36 parlamentari eletti nella Regione, ha rinnovato l’attenzione su tale tematica che andrebbe a stimolare l’attrazione di investimenti per il sistema produttivo dell’area costiera, con particolare riferimento alle aree di crisi di Livorno, Piombino e Massa Carrara ma anche per altre infrastrutture logistiche regionali dall’Interporto di Guasticce all’aeroporto di Pisa all’Interporto di Prato.

L’associazione degli industriali toscani si era già fatta parte attiva nella procedura che ha definito la proposta tecnica di istituzione, deliberata dalla Giunta Regionale ed inviata al Governo nel Novembre del 2021.

Confindustria Livorno Massa Carrara interviene in merito rafforzando l’appello della Confederazione Toscana –  “ l’istituzione della ZLSr rappresentia un assett funzionale alla reindustrializzazione della costa toscana” – dice il presidente di Confindustria Livorno Massa Carrara, Piero Neri – “in quanto offrirebbe strumenti per attrarre nuove aziende con nuova occupazione, soprattutto se venisse istituita prevedendo il credito d’imposta per gli investimenti”- “Con questa iniziativa Confindustria Toscana ha inteso sollecitare l’attenzione dei parlamentari, rispettandone il ruolo, ma rammentando la forte aspettativa delle imprese manifatturiere e logistiche toscane“.

“Siamo consapevoli – conclude Neri – che la ZLSr sia uno dei diversi e complessi elementi necessari al rilancio economico del territorio che, pur essendo molto sfidante, potrebbe concludersi in tempi celeri, attraverso la collaborazione attiva tra le istituzioni e l’intero sistema industriale della regione”.

LEGGI TUTTO
Polo Universitario dei Sistemi Logistici di Livorno, rinnovata la convenzione

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC