Logistic & Transport > BILOG: Logistic and Maritime Forum a Piacenza

BILOG: Logistic and Maritime Forum a Piacenza

PIACENZA - E' quasi al via BILOG-Logistic and Maritime Forum a Piacenza, la manifestazione che dal 15 al 16 febbraio riunirà a Piacenza i principali fautori delle politiche europee su trasporti e la logistica, mentre la prossima edizione è prevista alla Spezia. Scopo del Forum, che è nato dal protocollo d’intesa tra Comune di Piacenza e Porto della Spezia, è quello di esaminare le ricadute sul territorio delle linee guida internazionali. Un’occasione per discutere di trasporto marittimo insieme ad autorevoli rappresentanti della Commissione Europea, key player internazionali nel settore della logistica e del mondo industriale al fine di migliorare le conoscenze sulla politica dei trasporti dell'UE e le relative opportunità di finanziamento.

Alla due giorni parteciperanno molte personalità del settore: da Brian Simpson (coordinatore UE) a Francesco Benevolo, Direttore di RAM, da José Anselmo, Former European Commission Principal Advisor a Michael Morrissey, EU Coordinator Department of Transport, Tourism and Sport (TEN-T Committee) Bernhard Kunz, Managing Director, Hupac Group. Nella sessione di apertura di Mercoledì 15 parteciperà il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo. 

I temi all’orine del giorno sono le Autostrade del Mare con approfondimenti sui corridoi della rete TEN-T e le opportunità di finanziamento per lo sviluppo di infrastrutture e sistemi ICT per migliorare l’efficienza delle connessioni porto/retroporto; l’innovazione tecnologica per il green shipping, con la presentazione di case history e progetti internazionali per abbattere le emissioni, con un focus sull’utilizzo di carburanti alternativi; “I fondi europei a supporto del business e dell’innovazione del settore dei trasporti e della logistica” ; la logistica sostenibile; il ruolo delle piattaforme logistiche e dei centri intermodali e della loro integrazione con i nodi portuali; il nuovo piano per l’intermodalità, gli investimenti sull’infrastruttura e le reti TEN-T a servizio delle piattaforme logistiche e dei porti.

La sessione di giovedì 16, è dedicata interamente al trasporto su ferro, è organizzata in collaborazione con FERGARGO. Saranno presenti, tra gli altri, Giancarlo Laguzzi, presidente di Fercargo; Giampiero Strisciuglio, direttore commerciale ed esercizio rete di RFI; Marco Terranova di SBB Cargo Italia; Pier Gino Scardigli, presidente Associazione Tirreno-Brennero

L'evento è promosso dal Comune di Piacenza e Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. 

Post correlati

Trasportounito: “Eliminiamo il corso prima carta qualificazione conducente”

ROMA – L’autotrasporto italiano vive un altro dei suoi tanti paradossi: non ci sono autisti per guidare i TIR.  A denunciarlo […]

Sequestrati 300 kg di cocaina nel porto di Genova nascosti a bordo del cargo greco

MAXI OPERAZIONE ANTI DROGA: La Polizia e la Guardia costiera sequestrano nel porto di Genova un carico di circa 300 kg di […]

Per la formazione delle professioni della nautica nasce Seatec Academy

CARRARA – Alla formazione dei professionisti della nautica sarà dedicata un’ampio spazio al 16° Seatec 2018, la fiera della tecnologia, della componentistica, del […]


Leggi articolo precedente:
MSC-Messina: prosegue la trattativa

GENOVA – Si è svolto ieri a Genova un incontro fra i vertici del Gruppo MSC e del Gruppo Messina...

Chiudi