Rossi all’Authority di Gioia Tauro?

ROMA  “Sorgono perplessità, in ordine alla designazione dell’avv. Rossi, quale presidente dell’autorità portuale  ex Gioia Tauro  oggi autorità portuale tirreno meridionale e dello stretto, annunciata  dal  ministro Delrio”. Lo afferma in una nota il deputato del Pd Demetrio Battaglia, “Non ci troviamo di fronte ad un manager del settore, – prosegue – bensì di un esperto giuridico  certamente di buon livello e di grande esperienza  ma che probabilmente non ha il bagaglio tecnico per affrontare la gestione di una situazione complessa che versa anche in uno stato di crisi. In ogni caso quello che è necessario capire prima di procedere alla nomina, è la strategia e  il progetto che il ministero costruisce con questa scelta. Sarà necessario sul piano politico e istituzionale che il ministro dettagli e condivida le linee programmatiche sia con la Regione, sia con le commissioni parlamentari competenti e poi  con l’opinione pubblica. Deve comunicare gli elementi che costituiscono il programma, capace di dare nuovo slancio e stabile sviluppo al comparto e in tale ambito spiegare perché l’avv. Rossi è l’uomo giusto per realizzarlo”.

LEGGI TUTTO
Livorno guarda all'Arabia Saudita

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC