Pettorino nominato comandante generale Capitanerie di porto

ROMA – L’ammiraglio Giovanni Pettorino è stato nominato comandante generale delle Capitanerie di porto,  il conferimento del grado di Ammiraglio Ispettore Capo (CP) sará a decorrere dal 10 febbraio 2018. Pettorino si insedierà al posto dell’Ammiraglio Ispettore Capo (CP) Vincenzo Melone attuale Comandante generale. 
 
Il conferimento dell’incarico é stato deliberato dal consiglio dei ministri riunitosi sotto la presidenza del presidente Paolo Gentiloni, su proposta del ministro della difesa Roberta Pinotti e del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio.
 
Insignito di numerose decorazioni l’Ammiraglio PETTORINO, è stato comandante a Genova e direttore marittimo della Liguria, commissario dell’Autorità portuale di Genova, prima dell’entrata in vigore della attuale legge di riforma portuale. Inoltre é stato comandante a Napoli, Viareggio, Sanremo, Pescara e a Gioia Tauro. Ha frequentato l’Accademia della Marina di Livorno é laureato in Scienze politiche presso l’Universitá degli Studi della Sapienza di Roma. Tra le operazioni più note che ha compiuto, si segnalano la guida dei soccorsi al traghetto Norman Atlantic, incendiatosi nel canale di Otranto tre anni fa, e la supervisione dell’ultimo viaggio del relitto della Costa Concordia dall’Isola del Giglio al porto di Genova.
 
La redazione di Corriere marittimo nel congratularsi con l’ammiraglio Pettorino per il nuovo incarico,  gli augura buon  lavoro.
LEGGI TUTTO
Motovedetta della Capitaneria intitolata al comandante Natale De Grazia

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC