lorenziniterminal
grimaldi
Governance > Calabria, migranti positivi al Covid – Santelli a Conte: «Navi per i controlli o vieto sbarchi»

Calabria, migranti positivi al Covid - Santelli a Conte: «Navi per i controlli o vieto sbarchi»

La presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, è intervenuta duramente contro l’arrivo di 13 migranti positivi al corinavirus in Calabria, inviando un ultimatum al premier Conte. «Il Governo intervenga velocemente sulla situazione degli sbarchi a fronte del rischio contagi».

Sale la tensione in Calabria a causa dell'arrivo a Roccella Jonica (Reggio Calabria) di 24 migranti del Bangladesh di cui 13  asintomatici, ma risultati positivi al coronavirus. La preoccupazione degli abitanti è esplosa in una manifestazione di protesta bloccando la strada  statale SS18 ad Amantea (Cosenza) dove le persone sdraiate per terra hanno fatto sì che vensse interrotto il traffico in alcuni tratti stradali. 

Santelli a Conte: vieterò sbarchi, situazione esplosiva
La governatrice della Regione Calabria in una lettera al premier Conte dichiara tutta la propria contrarietà minacciando di vietare gli sbarchi: - «i migranti positivi al Covid-19 arrivati ieri a Roccella Jonica confermano gli enormi rischi connessi agli sbarchi di persone che arrivano da Paesi in cui l’epidemia è ancora fuori controllo» - il pericolo, spiega la presidente regionale, è un’immigrazione fuori controllo - «Per mesi abbiamo combattuto il coronavirus, al costo di grandissimi sacrifici esistenziali, sociali ed economici. Ma ora, a causa di questa incomprensibile indifferenza nei confronti della minaccia rappresentata dagli sbarchi incontrollati, tutti gli sforzi compiuti dai calabresi e dagli italiani rischiano di essere vanificati. Non possiamo consentirlo»

«Lo Stato, il Governo» - ha aggiunto -«devono essere presenti e affrontare una situazione che, da qui in avanti, potrebbe diventare ancora più esplosiva». La richiesta della presidente della Regione Calabria a Conte è «la requisizione di unità navali, da dislocare davanti alle coste delle regioni italiane maggiormente interessate, a bordo delle quali potranno essere svolti i controlli sanitari sugli immigrati e in caso di positività la quarantena obbligatoria». Santelli ha scritto a Conte che in mancanza di una risposta rapida «non esiterò ad agire, vietando gli sbarchi in Calabria».

Post correlati

Conte al Senato chiede la proroga dello stato di emergenza – Navi migranti per la tutela sanitaria pubblica

Il premier Giuseppe Conte, oggi in Senato, ha sottoposto al preventivo vaglio parlamentare la proposta di proroga dello stato d’emergenza, […]

Gara nave-quarantena migranti, tre manifestazioni di interesse – Valore 4 mln

Procedura di urgenza per  il noleggio di unità navali per accogliere – nell’ambito delle misure per prevenire la diffusione del […]

Autostrade raggiunto l’accordo – Controllo di ASPI a CDP al 51% – Benetton cessione 88%

Raggiunta la transazione che vedrà l’uscita graduale di Atlantia S.p.a. (società parzialmente controllata dalla famiglia Benetton) da Autostrade per l’Italia […]


Leggi articolo precedente:
Lavori Galleria
Autostrade Liguria – Mit: Dal prossimo fine settimana maggiore fluidità del traffico

Per le gallerie ricomprese nel percorso critico" - il MIT annuncia, la previsione dell'ultimazione delle verifiche - -"proseguono senza interruzione...

Chiudi