lorenziniterminal
grimaldi
Governance > Attuazione PNRR, attivo on line ‘Capacity Italy’ lo sportello tecnico per le Amministrazioni

Attuazione PNRR, attivo on line ‘Capacity Italy’ lo sportello tecnico per le Amministrazioni

Attivo Capacity Italy, lo sportello tecnico a supporto della Pubblica Amministrazione per l'attuazione del PNRR.

ROMA - La Presidenza del Consiglio dei ministri ha informato che da stamani è online il portale Capacity Italy (sportellotecnico.capacityitaly.it), il nuovo portale di assistenza tecnica per sostenere le amministrazioni pubbliche in prima linea nell’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: gli enti territoriali (Regioni, Città metropolitane, Comuni, Province) e non territoriali. Promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, dal Dipartimento della Funzione Pubblica e dal Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie, il portale è facilmente accessibile anche dal sito Italia Domani ed è realizzato con il supporto tecnico e operativo di Cassa Depositi e Prestiti, Invitalia e Mediocredito Centrale, che assicurano le necessarie competenze tecniche.

Capacity Italy è un vero e proprio sportello, in grado di fornire al personale tecnico e amministrativo concretamente impegnato nella realizzazione del PNRR le risposte relative a tutte le fasi di attuazione dei progetti, dalla redazione dei bandi alle fasi di rendicontazione e monitoraggio, secondo le indicazioni concordate dal Governo con la Commissione Europea. Si parte, per gli approfondimenti “verticali”, dai progetti del Ministero della Salute, sia come segnale simbolico dopo due anni e mezzo di pandemia sia per l’importante volume di investimenti già in fase attuativa. A seguire, progressivamente, gli altri Ministeri, in base alla fase di attuazione degli investimenti di competenza, ad iniziare dai Ministeri delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, della Cultura e della Transizione ecologica.

L’assistenza è organizzata su due livelli, in funzione del bisogno: standardizzata (FAQ, linee guida, modulistica) e personalizzata, con la possibilità di formulare quesiti tecnici specifici per ottenere risposte dagli esperti da remoto (con base desk). Il servizio, accessibile tramite SPID, è riservato agli iscritti al sistema ReGIS e, previa registrazione, ai RUP dei Ministeri progressivamente accreditati.

Capacity Italy non è soltanto una piattaforma di assistenza tecnica, ma anche un cantiere di buone pratiche e di rafforzamento della capacità amministrativa, grazie alla “formazione sul campo” e allo scambio di competenze tra esperti, operatori e amministratori. Ogni domanda è preziosa, perché sarà di aiuto agli altri enti impegnati nella grande sfida del PNRR.

Post correlati

Il ministro Giovannini indica Ivano Russo come nuovo amministratore delegato di RAM

ROMA – Ivano Russo, attuale direttore generale di Confetra, sarà nominato nuovo amministratore delegato di RAM – Logistica, Infrastrutture e […]

Trasportounito: “Costo carburante, continua a salire – Il governo non rispetta gli impegni presi”

Trasportounito denuncia la mancata applicazione dell’intesa del 17 marzo – ROMA – Mentre il costo del carburante continua a salire, […]

De Rosa, PNRR: “Sud, troppi fondi ma se non creano valore può essere un problema futuro”

Il Ceo di Smet, Domenico De Rosa, intervenuto all’incontro “Logistica e Trasporti per un Mezzogiorno sempre più veloce” ha parlato […]


Leggi articolo precedente:
Domenico DeRosa
De Rosa, SMET: “Dire no al Marebonus è tornare indietro di decenni”

Interviene De Rosa, CEO SMET:  “La Campania è la capitale del trasporto italiano.  IL governo non  NON DECOSTRUISCA TUTTO CANCELLANDO...

Chiudi