Assemblea Fedespedi: “Politiche e prospettive di sviluppo del commercio internazionale”

Porto Shanghai

ROMA – “La merce al centro: politiche e prospettive di sviluppo del commercio internazionale” Politiche è prospettive di sviluppo per il commercio internazionale – Il valore del sistema logistico nazionale è il tema dell’Assemblea Pubblica di Fedespedi, Federazione Nazionale delle Imprese di Spedizioni Internazionali che associa oltre 2.100 aziende del settore freight forwarding, che si terrà a Roma il 27 settembre, ore 9.30 – 13.00 presso la Camera di Commercio in piazza di Pietra, Sala del Tempio di Vibia Sabina e Adriano.

L’iniziativa sarà introdotta dal professore John Manners-Bell, esperto di logistica, voce autorevole di riferimento per la stampa economica internazionale. Manners-Bell prenderà in esame i fattori economici e geopolitici che stanno determinando lo scenario attuale e lo sviluppo futuro dei commerci internazionali, a partire dalle tesi raccolte nel suo ultimo libro uscito a maggio The Death of Globalization. Seguiranno momenti di approfondimento e confronto con rappresentanti delle istituzioni, della pubblica amministrazione e del mondo imprenditoriale e associativo, interlocutori della nostra categoria e Federazione.

Nel 2022 l’export italiano ha segnato il record di 605,5 miliardi – con un incremento del 21,8% sul 2021 e del 33% sul 2019 – e nei primi tre mesi del 2023 è cresciuto ulteriormente, registrando un aumento del 9% sullo stesso periodo dell’anno precedente[1]. Proprio a supporto di questa crescita, un contributo rilevante è offerto dalla funzione delle imprese di spedizioni e l’Assemblea rappresenta un’occasione strategica per analizzare lo stato dell’arte del settore, tracciarne gli sviluppi futuri e delineare le politiche più efficaci per supportare il commercio internazionale e sostenere il Made in Italy. La logistica e i trasporti rappresentano, infatti, un settore cardine per la crescita del Paese come ricordato anche dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, nell’evento tenutosi a Roma il 25 luglio scorso, “L’Italia dei sì” in cui il Ministro alla presenza delle principali associazioni di categoria, tra cui Fedespedi, ha presentato le priorità del dicastero in termini di grandi opere e progetti di innovazione a partire dalle iniziative previste nel PNRR.

LEGGI TUTTO
Cambio ai vertici RINA S.p.A. - A Ugo Salerno succede il nuovo A.D. Carlo Luzzatto

“Mettere la merce al centro” significa ragionare sulle prospettive della logistica mettendo in primo piano le esigenze primarie connesse alla movimentazione delle merci: regole semplificate per agevolare il commercio internazionale, risorse per potenziare l’innovazione digitale del settore, strategie per sostenere l’evoluzione occupazionale e professionale della categoria. Attraverso questo filo conduttore tematico, l’Assemblea Pubblica punta a confermare obiettivi e avanzare proposte per incrementare la crescita italiana del commercio internazionale mettendo a fattor comune esperienze, visioni e competenze di rappresentanti istituzionali, del mondo imprenditoriale e accademici.

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC